Confcommercio Fvg: i guanti al supermercato obbligo solo per il venditore

Confcommercio del Friuli Venezia Giulia informa che, a seguito di richiesta di chiarimento inoltrata alla Regione, l’amministrazione ha precisato che l’utilizzo di guanti monouso all’interno dei punti vendita è finalizzato a evitare la trasmissione del virus attraverso il contatto con oggetti, considerato una via d’infezione significativa nel caso in cui le mani vengano portate a contatto con bocca, naso e occhi. Tale obbligo è però posto a carico del solo personale dell’esercizio commerciale nel caso in cui sia l’esercente a servire il cliente. Quest’ultimo infatti, non dovendo maneggiare i prodotti e gli oggetti presenti in negozio, potrà limitarsi a indossare la mascherina o un’adeguata protezione del naso e della bocca.

Confcommercio informa inoltre che prosegue l’attività di consegna a domicilio delle imprese associate, tra negozi di ortofrutta, alimentari, gastronomie, pasticcerie, bottiglierie, ristoranti, macellai. L’associazione udinese ha pubblicato sul sito www.confcommercio.udine.it l’elenco degli aderenti, ma segnala anche le piattaforme che offrono lo stesso servizio. Tra le altre, “Io resto a casa” di Fida https://iorestoacasa.delivery,  “Ristoacasa” di Fipe https://www.ristoacasa.net/, “Il negozio vicino” dei Giovani Imprenditori. Il Gruppo Giovani – chiamato ad esprimere i valori dell’innovazione e della crescita nel sistema – ha voluto contribuire a questa mobilitazione associativa con un progetto dedicato: ilnegoziovicino.it (https://www.ilnegoziovicino.it), un portale web che dà visibilità, per città e per località, agli esercizi di vicinato di tutta Italia, quelli che oggi sono aperti al pubblico per i servizi essenziali e quelli che si sono reinventati per il delivery, dando la possibilità all’utente di selezionare l’impresa, di contattarla per effettuare gli acquisti e per richiederne la consegna a domicilio.

 

Torna all'elenco

In primo piano

Come trattare con i clienti stranieri

Oltre 60 milioni di turisti stranieri arrivano in Italia ogni anno, e visitano molte zone del nostro Paese, oltre alle tradizionali città d’arte. Pertanto, le imprese dei servizi che vogliono offrire la migliore esperienza d’acquisto (e massimizzare…

Prossima apertura Bando FRI-Tur anno 2024 – misura PNRR rivolta ad…

E’ stato pubblicato sul sito del Ministero del Turismo l’Avviso Pubblico 7 maggio 2024 Prot. 0013142/24 relativo all’apertura del Bando Fondo rotativo imprese per il sostegno alle imprese e gli investimenti di sviluppo FRI.Tur 2024. Questa misura…

30 GIUGNO 2024 PROSSIMA SCADENZA OBBLIGO PUBBLICAZIONE DATI TRASPARENZA

Ricordiamo che il prossimo 30 giugno 2024 è il termine per adempiere agli obblighi di trasparenza delle erogazioni pubbliche ricevute nell’anno precedente (quindi nel 2023) superiori complessivamente ad € 10.000. E’ ormai da diversi anni che la…

CCIAA Pordenone-Udine: invito a evento su Arbitrato – 22 maggio 2024,…

Si informa che il prossimo 22 maggio alle ore 14:30 - in modalità on line - si terrà l'evento di presentazione della Convenzione stipulata nel dicembre 2023 tra questa Camera di Commercio e CAM Milano. Accanto alla mediazione, l’arbitrato da lungo…