Sede
  • Fatturazione elettronica, nuovi obblighi: un incontro ad Aquileia il 24 ottobre

    Fatturazione elettronica, nuovi obblighi: Confcommercio informa ad Aquileia


     


    Confcommercio provinciale di Udine informa le imprese associate sulle nuove norme che, dal prossimo 1 gennaio, estendono l’obbligo della fattura elettronica anche nei confronti dei soggetti privati. Per illustrare i contenuti della novità, il mandamento Lagunare, con il presidente Pier Luigi Mattiussi, organizza una riunione mercoledì 24 ottobre alle 20 all’Hotel Patriarchi di Aquileia. Ad aprire i lavori il presidente della Camera di Commercio e di Confcommercio Giovanni Da Pozzo. Per partecipare all’incontro scrivere a sindacale@ascom.ud.it o telefonare al 335.7846769. Seguirà un momento conviviale.


     

  • Confcommercio 50&Più premia 44 Maestri del commercio. Riconoscimento a passione e professionalità.

    Passione, professionalità, territorialità. Sono i tre valori fondamentali del piccolo commercio rimarcati dal presidente della Cciaa e di Confcommercio provinciale di Udine Giovanni Da Pozzo in occasione della premiazione dei Maestri del commercio, tradizionale riconoscimento promosso dal 1975 dalla 50&Più, l’associazione che opera per la promozione sociale degli over 50.


    Da Pozzo, ringraziando il presidente di 50&Più Aldo Sbaiz, ricorda il valore economico e sociale del terziario e, rivolto ai premiati, alcuni dei quali con oltre 50 anni di attività a servizio dei paesi del Friuli, sottolinea «l’esperienza, da non disperdere e ignorare, di una generazione che, come nessun’altra, ha vissuto cambiamenti epocali dal dopoguerra all’era digitale. Persone – aggiunge – che presidiano il territorio svolgendo un ruolo di prossimità indispensabile, un capitale umano e sociale, oltre che economico, di cui possiamo andare orgogliosi».


    La cerimonia si è svolta nella sala ricevimenti della Terrazza a Mare, alla presenza anche della vicepresidente nazionale della 50&Più Marina Gruden Vlach, con il presidente Renato Borghi che ha mandato un messaggio di saluto ed elogio alla truppa dei 44 premiati. «Una ormai tradizionale giornata di festa – rimarca Sbaiz – che rinsalda appartenenze e legami con la comunità». A sfilare sono state 13 aquile di diamante (oltre 50 anni di attività), 24 d’oro (oltre 40 anni) e 7 d’argento (oltre 25 anni).


     


    Di seguito l’elenco dei premiati:


    Aquila d’argento: Francesca Borgnolo e Lietta Gardel di Udine, Maria Boscaini, Danisa Fagotto e Luigi Fanotto di Lignano, Bernardino Di Bernardo di Flaibano, Italia Straulino di Paluzza.


    Aquila d’oro: Cristina Andretta, Eliseo Bianchin, Luigi Della Mora, Luigi Gini, Grazia Mestre, Ornella Ongaro di Lignano, Daniela Baldin, Laura Mauro, Vito Moratto, Aurelio Specogna, Alberto e Luigino Tonizzo di Rivignano, Enzo Cella di Forni di Sopra, Anna Rosa Cignolini, Gino Sambucco e Mattia Savonitto di Codroipo, Gianfranco Margutti di Grimacco, Rita Mattiazzi di Artegna, Adelina Mesaglio, Mario Nitta e Remo Spada di Udine, Walter Plozner di Paluzza, Tiziana Romanin di Forni Avoltri, Marcello Zanon di Remanzacco.


    Aquila di diamante: Bruno Bertuzzi di Pocenia, Gabriella Gini, Luciano Venturato, Edda, Luigino e Marino Bidin di Lignano, Franco Casali di Prato Carnico, Cesare Comuzzi e Bruno Tamos di Latisana, Albano e Battista Muser di Paluzza, Giorgio Polo di Ravascletto, Lorenzo Savonitto di Codroipo.


     

  • Legalità mi piace

    Compila il questionario sulla legalità, per dare un prezioso contributo per denunciare e contrastare l'illegalità e la criminalità.


  • Sportello Franchising Confcommercio Udine
  • Sportello Tari


  • Accesso al credito Accesso al credito

    Informazioni e consulenze sulle più importanti opportunità per l’accesso al credito

    domande di accesso | piani finanziari

  • Formazione / Sicurezza Formazione / Sicurezza

    Formazione professionale: corsi formativi per imprese, dipendenti e collaboratori

    corsi in partenza


Come aprire un'attività
Sportello Imprese MEPA
News
  • Valli del Natisone: contributi per valorizzazione patrimonio territorio


    L’azione è finalizzata alla valorizzazione del patrimonio delle aree rurali con iniziative volte a promuovere la conoscenza del territorio ed il miglioramento della fruibilità del paesaggio attraverso:


     



    • il recupero e sistemazione di itinerari e sentieri;

    • la realizzazione di nuove tratte funzionali a dare continuità all’itinerario o collegare più itinerari;

    • la realizzazione e posizionamento della segnaletica e di pannelli informativi lungo i percorsi;

    • la sistemazione di aree con installazione di attrezzature funzionali alla sosta;

    • il recupero, conservazione e adeguamento di piccoli manufatti rurali esistenti situati lungo o in prossimità di percorsi;

    • la realizzazione di iniziative informative.


    Possono presentare domanda:


     



    • Enti locali territoriali;

    • Enti e Organi gestori di parchi;

    • Proprietà collettive;

    • Aziende Agricole;

    • Associazioni;

    • Proprietari privati


    La scadenza per la presentazione delle domande è fissata per mercoledì 9 gennaio 2019




    https://torrenatisonegal.com/bandi-aperti/ 

  • Comunicato stampa sui libri scolastici

    Libri di testo: meno di un caffè al giorno!


    Libri e corredo per l’anno scolastico, i consigli dei librai di Ali-Confcommercio, Federcartolai e di Adiconsum


    DETRAZIONE PER I LIBRI SCOLASTICI COME PER LE SPESE SANITARIE


    Roma 28 agosto 2018 – 0,51€ al giorno in media per un figlio alle scuole medie, cifra che per l’intero ciclo delle superiori diventa pari a 0,64€, questo l’impegno al quale sono chiamate le famiglie italiane per i libri di testo per il prossimo anno scolastico 2018/2019 al netto di vocabolari e testi consigliati secondo i dati elaborati, per conto di Ali-Confcommercio, da Rinascita Informatica.


    La dotazione di libri di testo - ricorda Ali - risponde a precise esigenze didattiche degli insegnanti che nella scelta coinvolgono genitori e studenti attraverso i loro rappresentanti nei consigli di classe e di istituto; il consiglio d’istituto verifica il rispetto del tetto di spesa stabilito dal Ministero. Il prezzo dei libri viene stabilito dall'editore ed è valido per tutto l'anno solare vincolando tutta la filiera distributiva e garantendo così famiglie, studenti e insegnanti; gli editori depositano i propri listini al Ministero. (segue in allegato)


    Incremento della spesa per il corredo scolastico 0,8% indica Federconsumatori (segue in allegato)



I vantaggi della PEC
Formazione sicurezza


  • Ebiter
  • Forte
  • Terziaria CAT
  • Servizi Imprese Udine
  • Servizi Imprese Udine