Sede
  • Confcommercio 50&Più premia 44 Maestri del commercio. Riconoscimento a passione e professionalità.

    Passione, professionalità, territorialità. Sono i tre valori fondamentali del piccolo commercio rimarcati dal presidente della Cciaa e di Confcommercio provinciale di Udine Giovanni Da Pozzo in occasione della premiazione dei Maestri del commercio, tradizionale riconoscimento promosso dal 1975 dalla 50&Più, l’associazione che opera per la promozione sociale degli over 50.


    Da Pozzo, ringraziando il presidente di 50&Più Aldo Sbaiz, ricorda il valore economico e sociale del terziario e, rivolto ai premiati, alcuni dei quali con oltre 50 anni di attività a servizio dei paesi del Friuli, sottolinea «l’esperienza, da non disperdere e ignorare, di una generazione che, come nessun’altra, ha vissuto cambiamenti epocali dal dopoguerra all’era digitale. Persone – aggiunge – che presidiano il territorio svolgendo un ruolo di prossimità indispensabile, un capitale umano e sociale, oltre che economico, di cui possiamo andare orgogliosi».


    La cerimonia si è svolta nella sala ricevimenti della Terrazza a Mare, alla presenza anche della vicepresidente nazionale della 50&Più Marina Gruden Vlach, con il presidente Renato Borghi che ha mandato un messaggio di saluto ed elogio alla truppa dei 44 premiati. «Una ormai tradizionale giornata di festa – rimarca Sbaiz – che rinsalda appartenenze e legami con la comunità». A sfilare sono state 13 aquile di diamante (oltre 50 anni di attività), 24 d’oro (oltre 40 anni) e 7 d’argento (oltre 25 anni).


     


    Di seguito l’elenco dei premiati:


    Aquila d’argento: Francesca Borgnolo e Lietta Gardel di Udine, Maria Boscaini, Danisa Fagotto e Luigi Fanotto di Lignano, Bernardino Di Bernardo di Flaibano, Italia Straulino di Paluzza.


    Aquila d’oro: Cristina Andretta, Eliseo Bianchin, Luigi Della Mora, Luigi Gini, Grazia Mestre, Ornella Ongaro di Lignano, Daniela Baldin, Laura Mauro, Vito Moratto, Aurelio Specogna, Alberto e Luigino Tonizzo di Rivignano, Enzo Cella di Forni di Sopra, Anna Rosa Cignolini, Gino Sambucco e Mattia Savonitto di Codroipo, Gianfranco Margutti di Grimacco, Rita Mattiazzi di Artegna, Adelina Mesaglio, Mario Nitta e Remo Spada di Udine, Walter Plozner di Paluzza, Tiziana Romanin di Forni Avoltri, Marcello Zanon di Remanzacco.


    Aquila di diamante: Bruno Bertuzzi di Pocenia, Gabriella Gini, Luciano Venturato, Edda, Luigino e Marino Bidin di Lignano, Franco Casali di Prato Carnico, Cesare Comuzzi e Bruno Tamos di Latisana, Albano e Battista Muser di Paluzza, Giorgio Polo di Ravascletto, Lorenzo Savonitto di Codroipo.


     

  • Legalità mi piace

    Compila il questionario sulla legalità, per dare un prezioso contributo per denunciare e contrastare l'illegalità e la criminalità.

  • Nuovi servizi sulle Locazioni

    Nuovi servizi sulle Locazioni: Istanze autotutela contratti di locazione, registrazione contratti, certificazione contratti di locazione agevolati.


     


     




    Invio Istanze Autotutela Contratti di Locazione


    Nuovo servizio, presso gli uffici di SIU-Servizi Imprese Udine srl di Tavagnacco,
    per l’invio - tramite Civis - delle “Istanze di Autotutela Locazioni“ ( riservato ai Clienti e/o Associati Confcommercio ) per chi abbia ricevuto un avviso di liquidazione


    relativo a un contratto di locazione, al fine di chiedere il riesame dell’ atto da parte dell’ ufficio dell’ Agenzia delle Entrate, nel caso ritenga vi sia un errore.
    Per info Tel. 0432 538650 oppure Tel. 0432 538603


     





    Certificazione 
    Contratti di Locazione Agevolati


    I soci Confcommercio della provincia Udine (in regola con il pagamento della quota associativa) possono usufruire del servizio di certificazione per i contratti di locazione agevolati (L. 431/1998) - come previsto dall’Accordo Territoriale  di Udine - presso la nuova sede CONFAPPI di Udine in Via Dante n° 16 / 2° Piano.



    Per il servizio di certificazione dei contratti agevolati è necessario prenotare un appuntamento con il responsabile della Delegazione di Udine, avv. Enzo D’Angelo – Tel : 347 3497592.


    Per gli associati Confcommercio Udine il costo agevolato per ogni singolo certificato è di euro 35,00.


    L’orario della sede CONFAPPI di Udine per la certificazione è il seguente :


    LUNEDI’: la mattina alle ore 11,00 alle ore 13,00 ( tramite appuntamento )
    GIOVEDI’:  il pomeriggio dalle ore 14,00 alle ore 16,00 ( tramite appuntamento ) 


     




     


    Registrazione Contratti di Locazione


    E’ attivo, presso gli uffici di SIU-Servizi Imprese Udine srl di Tavagnacco, il servizio di registrazione dei Contratti di Locazione abitativa e commerciale, riservato a Clienti e/o Associati Confcommercio Udine.

    Per info Tel. 0432 538650 oppure Tel. 0432 538603 


  • Sportello Franchising Confcommercio Udine
  • Sportello Tari


  • Accesso al credito Accesso al credito

    Informazioni e consulenze sulle più importanti opportunità per l’accesso al credito

    domande di accesso | piani finanziari

  • Formazione / Sicurezza Formazione / Sicurezza

    Formazione professionale: corsi formativi per imprese, dipendenti e collaboratori

    corsi in partenza


Come aprire un'attività
Sportello Imprese MEPA
News
  • Comunicato stampa sui libri scolastici

    Libri di testo: meno di un caffè al giorno!


    Libri e corredo per l’anno scolastico, i consigli dei librai di Ali-Confcommercio, Federcartolai e di Adiconsum


    DETRAZIONE PER I LIBRI SCOLASTICI COME PER LE SPESE SANITARIE


    Roma 28 agosto 2018 – 0,51€ al giorno in media per un figlio alle scuole medie, cifra che per l’intero ciclo delle superiori diventa pari a 0,64€, questo l’impegno al quale sono chiamate le famiglie italiane per i libri di testo per il prossimo anno scolastico 2018/2019 al netto di vocabolari e testi consigliati secondo i dati elaborati, per conto di Ali-Confcommercio, da Rinascita Informatica.


    La dotazione di libri di testo - ricorda Ali - risponde a precise esigenze didattiche degli insegnanti che nella scelta coinvolgono genitori e studenti attraverso i loro rappresentanti nei consigli di classe e di istituto; il consiglio d’istituto verifica il rispetto del tetto di spesa stabilito dal Ministero. Il prezzo dei libri viene stabilito dall'editore ed è valido per tutto l'anno solare vincolando tutta la filiera distributiva e garantendo così famiglie, studenti e insegnanti; gli editori depositano i propri listini al Ministero. (segue in allegato)


    Incremento della spesa per il corredo scolastico 0,8% indica Federconsumatori (segue in allegato)

  • Registro operatori “compro oro”: contributo di prima iscrizione.

    Nuove scadenze per gli operatori compro oro, per i dettaglianti orafi
    e per tutti coloro che svolgono attività di compravendita al
    dettaglio, all’ingrosso e permuta di oggetti preziosi usati.

    Relativamente al Registro degli operatori “compro oro” l'OAM
    (Organismo degli Agenti e dei Mediatori) ha stabilito che la data di
    “avvio” del Registro ( istituito presso l’OAM, come previsto dal D.
    Lgs. n. 92 del 25 maggio 2017) è fissata al 3 settembre 2018.
    Gli operatori in attività devono quindi provvedere all’iscrizione nel
    Registro da tale data e FINO AL  2 OTTOBRE 2018.

    Tutti coloro che vorranno proseguire questa attività dovranno
    obbligatoriamente presentare telemticamente, tramite il portale OAM,
    la domanda di iscrizione entro e non oltre il 2 ottobre (30 giorni
    dall’avvio della gestione del registro), corredata dei previsti
    versamenti e dalla documentazione che viene richiesta dall’Organismo.

    In particolare il contributo, per il primo anno di applicazione, è
    stato così determinato:

    A. OPERATORI COMPRO ORO – ATTIVITÀ COMPRO ORO PREVALENTE:
    - Persone giuridiche (società di persone e società di capitali)
                - contributo fisso:                                 230,00 euro
                - contributo variabile                              70,00
    euro (per ogni sede operativa)
    - Persone fisiche (ditte individuali):
                - contributo fisso:                                 120,00 euro
                - contributo variabile                               70,00
    euro (per ogni sede operativa)

    B. OPERATORI COMPRO ORO – ATTIVITÀ COMPRO ORO SECONDARIA (ad es.
    annessa all'attività prevalente di vendita al dettaglio da parte delle
    Gioiellerie) :
    - Persone giuridiche (società di persone e società di capitali)
                - contributo fisso:                                 210,00 euro
                - contributo variabile                              70,00
    euro (per ogni sede operativa)
    - Persone fisiche (ditte individuali):
                - contributo fisso:                                 100,00 euro
                - contributo variabile                              70,00
    euro (per ogni sede operativa).

    I versamenti dei contributi devono essere effettuati sul conto
    corrente intestato a OAM ASSOCIAZIONE - IT42M0200805181000105318357,
    indicando tassativamente nella causale il nominativo e il codice
    fiscale del soggetto a favore del quale il contributo è versato.
    Il contributo, vista la parte variabile, sarà determinato al momento
    dell’iscrizione e dovrà essere versato contestualmente.



I vantaggi della PEC
Formazione sicurezza


  • Ebiter
  • Forte
  • Terziaria CAT
  • Servizi Imprese Udine
  • Servizi Imprese Udine