Sede
  • Dalla Cciaa Udine 5 milioni per le imprese


    La Camera di Commercio di Udine ha stanziato 5 milioni del proprio patrimonio per una serie di interventi a favore dello sviluppo dell’economia del territorio, partendo con 3,8 milioni per i primi otto bandi di contributi, che vanno a incidere anche in ambiti inediti, mai presi in considerazione prima e molto attesi dalle imprese, rivolgendosi da un lato a quelle dei settori maggiormente interessati dalla crisi economica, tra cui quello delle costruzioni e dei trasporti, dall’altro alle idee innovative nei comparti cibo, vino e turismo, alle imprese che attivano percorsi di alternanza scuola lavoro, all’internazionalizzazione, alle reti d’impresa in agricoltura.“ A seguire il link per accedere alla pagina del sito camerale contenente l'indicazione dei bandi. Ovviamente gli uffici Confcommercio rimangono a disposizione per eventuali delucidazioni


     http://www.ud.camcom.it/P42A0C0S3707/Contributi-camerali.htm

  • ANTICA TRATTORIA CARNIA VENERDI' 27 OTTOBRE ORE 19.30 - GUSTO CARNIA COOKING GALA 2017

    Per info e prenotazioni telefonare allo 0433/2612 e 328/7504094

  • Luci di Natale in città, adesione entro il 23 ottobre


    Confcommercio lancia un appello ai sostenitori. Accensione in programma il 18 novembre


    Un’azienda su tre delle oltre 320 partecipanti dell’anno scorso hanno ribadito la loro adesione al progetto Luci di Natale  a Udine 2017. «Un numero confortante, e di cui ringraziamo i primi aderenti, ma non ancora sufficiente», sottolinea il presidente mandamentale di Confcommercio Udine Giuseppe Pavan. L’associazione, che coordina l’iniziativa, ha fatto il punto della situazione assieme a UdineIdea e condiviso l’urgenza di un appello, oltre che alle imprese, ad altri sostenitori.
    Entro il 23 ottobre, termine tassativo vista la necessità per il Comune di attivare i contatori e per la ditta incaricata di montare le arcate in tempo per l’accensione del 18 novembre alle 18, aggiunge Pavan, «Confcommercio si muoverà per sollecitare operatori economici e sostenitori a dare un contributo per rendere più bella la città nelle ultime settimane dell’anno». Persone incaricate dall’associazione stanno per questo distribuendo in questi giorni una scheda di adesione in cui il titolare d’azienda sarà chiamato a confermare o meno la partecipazione al progetto. Una partecipazione che sarà possibile attraverso il Mav bancario predisposto da Terziaria Cat Udine. Gli interessati possono in alternativa fare un bonifico alla stessa società (per informazioni 0432/538714; sindacale@ascom.ud.it).
    Non meno importante l’attesa risposta dei sostenitori, in aggiunta al consueto intervento, in via di deliberazione, della Camera di Commercio.


     


  • Sportello Franchising Confcommercio Udine
  • Sportello Temporary Shop Confcommercio Udine


  • Accesso al credito Accesso al credito

    Informazioni e consulenze sulle più importanti opportunità per l’accesso al credito

    domande di accesso | piani finanziari

  • Formazione / Sicurezza Formazione / Sicurezza

    Formazione professionale: corsi formativi per imprese, dipendenti e collaboratori

    corsi in partenza


Come aprire un'attività
Sportello Imprese MEPA
News
  • FIDA FVG incontra il responsabile di AGECONTROL

    Il 19 ottobre si è riunito il Consiglio della Federazione Italiana Dettaglianti Alimentazione F.V.G..
    Tema dell'incontro l'etichettatura e la certificazione dei prodotti ortofrutticoli con il responsabile Agecontrol S.p.a. Roberto Luchetti, hanno partecipato i presidenti FIDA Trieste Fabio Bosco, FIDA Gorizia Giovanni Brumat accompagnato dalla direttrice Monica Paoletich, FIDA Pordenone Sergio Bertanza accompagnato dal vice Lucio Ceolin, FIDA Udine Andrea Freschiaccompagnato dal consigliere Carlo Nardini e dal funzionario Luciano Vanone.
    Grazie alla disponibilità e chiarezza di Roberto Luchetti di AGECONTROL sono stati affrontati i principali punti relativi alle norme in vigore ed alle relative sanzioni. Il gruppo si è dato appuntamento per i primi giorni del 2018 quando verrà organizzata una assemblea regionale, alla quale verranno invitati tutti i soci Fida Confcommercio interessati, per affrontare un tema sempre di estremo interesse come quello della corretta etichettatura dei prodotti agroalimentari.

  • Master in Town Centre Management, domande entro il 23 ottobre

    Fino alle 14 del 23 ottobre, proroga rispetto alla scadenza inizialmente prevista il 5 ottobre, è ancora possibile iscriversi, per l’Anno Accademico 2017-2018, al Master di II livello in Town Centre Management, attivato dal Dipartimento di Ingegneria e Architettura dell'Università di Trieste in convenzione con l'Università di Udine (Dipartimento di Economia e Statistica) e con Confcommercio-Imprese per l'Italia.


     


    Il Master, alla sua prima edizione, rappresenta una novità formativa a livello nazionale e propone un percorso didattico e di tirocinio in enti pubblici, associazioni di categoria e aziende, finalizzato a formare figure professionali di alta qualificazione, in grado di supportare i decisori pubblici e privati nella formazione di analisi, strategie, programmi, azioni e politiche per l’innovazione e la competitività urbana.


    L'attività didattica si terrà nella sede di Gorizia dell'Università di Trieste ed è supportata dal contributo economico di Confcommercio, di Unioncamere Fvg e di Blue Energy SpA, che consente di mettere a disposizione otto premi di studio, per un ammontare complessivo di 15.000 euro agli iscritti più meritevoli.



I vantaggi della PEC
Formazione sicurezza


  • Ebiter
  • Forte
  • Terziaria CAT
  • Servizi Imprese Udine
  • Servizi Imprese Udine