PROROGA TERMINI PRESENTAZIONE DOMANDE PER OTTENERE IL CONTRIBUTO FONDO RISTORAZIONE.

PROROGA

Termini presentazione domanda contributo


Le domande possono essere presentate attraverso il Portale della ristorazione o presso gli sportelli degli uffici postali fino al 15 dicembre 2020 (rispettivamente entro le ore 23.59 per la domanda online e entro gli orari di chiusura del giorno stesso degli uffici postali).


 

Dal 15 novembre al 28 novembre 2020

Ristoranti – Agriturismi – Mense – Catering – Alberghi con somministrazione

potranno presentare domanda di contributo a fondo perduto, per un minimo di € 1.000 e un massimo di € 10.000, per l’acquisto di prodotti delle filiere agricole e alimentari, anche DOP e IGP, inclusi quelli vitivinicoli, valorizzando così la materia prima dei territori.

Ricordiamo che possono accedere al contributo le imprese che fra marzo e giugno 2020 abbiano subito un calo di fatturato di almeno il 25% rispetto agli stessi mesi dell’anno 2019 e che l’erogazione del contributo viene effettuata nel rispetto dei limiti previsti dalla normativa europea in materia di aiuti in regime de minimis.

Il meccanismo per presentare la domanda è il seguente: sarà sufficiente collegarsi al sito www.portaleristorazione.it  o andare in un ufficio postale  e presentare le fatture degli acquisti effettuati a partire dal 14 agosto 2020 di prodotti agroalimentari che provengono dalle filiere agricole e agroalimentari Made in Italy.

Si segnala che le domande che contengono l’acquisto di prodotti DOP e IGP e prodotti ad alto rischio spreco sono considerate prioritarie nell’assegnazione delle risorse contributive.

Dopo un primo controllo sarà versato in automatico un anticipo del 90% degli acquisti effettuati. Verificata la documentazione, saranno emessi i bonifici a saldo del contributo concesso.

In data 12.11.2020 è uscito l’Avviso pubblico – che alleghiamo – recante le caratteristiche e le modalità operative per la presentazione delle domande tramite il portale della ristorazione o gli uffici postali: nel documento è riportato che, per il servizio di gestione delle domande di accesso al beneficio, è previsto un costo a carico del richiedente pari ad € 30,00 IVA inclusa, al cui pagamento tramite bollettino fisico o digitale è subordinata la possibilità di effettuazione della domanda.  Tutti i dettagli nel documento allegato.

Per comodità Vi alleghiamo anche le slides riepilogative della misura in oggetto.

Tutte le informazioni sono disponibili al seguente link :

CLICCA QUI PER APRIRE IL LINK

Di seguito indichiamo anche il link per la visualizzazione i prodotti ammessi:

CLICCA QUI

 

Allegati

Torna all'elenco

In primo piano

Come trattare con i clienti stranieri

Oltre 60 milioni di turisti stranieri arrivano in Italia ogni anno, e visitano molte zone del nostro Paese, oltre alle tradizionali città d’arte. Pertanto, le imprese dei servizi che vogliono offrire la migliore esperienza d’acquisto (e massimizzare…

Prossima apertura Bando FRI-Tur anno 2024 – misura PNRR rivolta ad…

E’ stato pubblicato sul sito del Ministero del Turismo l’Avviso Pubblico 7 maggio 2024 Prot. 0013142/24 relativo all’apertura del Bando Fondo rotativo imprese per il sostegno alle imprese e gli investimenti di sviluppo FRI.Tur 2024. Questa misura…

30 GIUGNO 2024 PROSSIMA SCADENZA OBBLIGO PUBBLICAZIONE DATI TRASPARENZA

Ricordiamo che il prossimo 30 giugno 2024 è il termine per adempiere agli obblighi di trasparenza delle erogazioni pubbliche ricevute nell’anno precedente (quindi nel 2023) superiori complessivamente ad € 10.000. E’ ormai da diversi anni che la…

CCIAA Pordenone-Udine: invito a evento su Arbitrato – 22 maggio 2024,…

Si informa che il prossimo 22 maggio alle ore 14:30 - in modalità on line - si terrà l'evento di presentazione della Convenzione stipulata nel dicembre 2023 tra questa Camera di Commercio e CAM Milano. Accanto alla mediazione, l’arbitrato da lungo…

Allegati