Un dono di speranza e di luce per l’Ospedale di Udine

Dall’idea del mandamento di Confcommercio Udine al contributo della Camera di Commercio di Pordenone Udine, dal regalo fatto da Legnolandia e dalla comunità di Forni di Sopra, al generoso intervento economico di Angelo Marzullo, oggi dirigente d’azienda a Milano, ma che ha voluto ricordare i genitori, Antonino ed Elida, scomparsi di recente, gestori per anni di una macelleria in via Poscolle.

Sono tanti i protagonisti dell’iniziativa dell’albero di Natale acceso all’ingresso dell’ospedale nuovo di Udine come omaggio alle vittime del virus e auspicio di superamento della pandemia, alla presenza del vice presidente della Regione con delega alla Salute Riccardo Riccardi, dell’assessore alle Attività produttive Sergio Bini.

Con la condivisione della direzione generale del Santa Maria della Misericordia c’è la firma di tutti nei pannelli che circondano l’abete: anche la ditta Midolini, che ha curato l’installazione, Tassotto&Max photo e video agency, che ha realizzato video ricordo, la base musicale del video del Coro VocinVolo, la ditta Koki, che ha voluto occuparsi della realizzazione dei pannelli, Fimaa Confcommercio Udine come sponsor e Abramo Impianti per l’allestimento luminoso. E naturalmente la Confcommercio di Udine, l’associazione si è occupata anche della regia di tutta l’iniziativa.

«Ho subito sposato il progetto – sottolinea il presidente della Cciaa e di Confcommercio Giovanni Da Pozzo –. In un anno così difficile per tutti, vogliamo dare un segno di vicinanza ai pazienti e ai parenti che li assistono. Ma vogliamo ringraziare in questa sede il personale sanitario, duramente provato da pesanti carichi di lavoro, che quotidianamente mette il suo coraggioso impegno per curare i pazienti colpiti da un nemico invisibile».

«L’albero è stato regalato con la speranza di portare un pensiero di vicinanza a coloro che sono impegnati da mesi con il loro lavoro a combattere l’epidemia – commenta a sua volta il presidente di Legnolandia Marino De Santa – e di sostegno a quanti, affetti dal male, possono cogliere dalla pianta un esempio di resistenza contro tutte le intemperie. Virus compreso».

Legnolandia, oltre a donare l’albero, ha deciso di comune accordo con Confcommercio di donare i costi aggiuntivi dell’installazione a favore di infermieri e medici dell’ospedale.

 

Torna all'elenco

In primo piano

SIAE – musica d’ambiente – proroga del termine per il pagamento degli…

In considerazione della grave situazione in cui versano le imprese del nostro settore a causa dell’emergenza sanitaria dovuta alla diffusione del coronavirus, Federalberghi ha chiesto alla SIAE di disporre una proroga del termine per il pagamento dei…

APPELLO DEI PUBBLICI ESERCIZI A PATUANELLI: RESTITUITECI LA DIGNITÀ E…

Restituire la dignità al settore dei Pubblici esercizi, attraverso un piano ben definito che conduca a una riapertura in sicurezza dei locali. Una riapertura anche graduale, purché stabile e in grado di garantire l’effettiva…

Nuovo DPCM in vigore da domani 16 gennaio 2021 e nuova classificazione…

⚠️⚠️⚠️ Il premier Giuseppe Conte ha firmato oggi il nuovo DPCM contenente le misure anti-Covid valide dal 16 gennaio al 5 marzo. Quasi tutta Italia finisce in zona arancione e permane il divieto di spostarsi…

Guarda il video realizzato a sostegno del comparto del wedding: l’appello…

Guarda il video QUI Parte dal Friuli Venezia Giulia e si allarga velocemente a tutte le regioni italiane, per diventare un appello e una proposta di portata nazionale: il settore wedding regionale, che conta…