Realizzazione di punti di vaccinazione aziendali e aggiornamento delle misure per il contrasto della diffusione da Covid-19

Si informa che in data 6 aprile, sono stati condivisi con le Associazioni di Categoria e i sindacati, su invito del Ministro del Lavoro e Politiche Sociali e il Ministro della Salute, due importanti protocolli, che alleghiamo.

Confcommercio, insieme alle altre Organizzazioni firmatarie, ha avvertito la propria responsabilità sociale e manifestato piena disponibilità a collaborare attivamente all’iniziative per incrementare la diffusione dei vaccini, attuando le modalità più opportune e in coerenza con i piani nazionali.

I datori di lavoro, soli o in forma aggregata, con il supporto e il coordinamento delle Associazioni di categoria, potranno manifestare la disponibilità ad attuare piani aziendali per la predisposizione di punti straordinari di vaccinazione, in favore delle lavoratrici/lavoratori che, volontariamente, ne faranno richiesta.

Non si tratta ancora, di iniziare operazioni di vaccinazioni ( né di prenotazione delle stesse) a favore dei titolari e collaboratori delle nostre aziende, ma si tratta, per il momento, di un protocollo di intenti che apre la strada alla possibilità, nelle forme e nelle modalità che verranno concordate con le istituzioni sanitarie, di effettuazione di vaccinazioni dirette oppure tramite convenzioni con strutture sanitarie. 

È stato inoltre aggiornato il Protocollo di regolamentazione per il contrasto al Covid-19, sottoscritto nei mesi di marzo e aprile 2020, aggiornandolo anche alla luce delle disposizioni normative succedutesi nel frattempo nei vari provvedimenti.

Raccomandiamo la lettura degli allegati: la nota di Confcommercio riassume in modo preciso il contenuto dei due protocolli.

Allegati

Torna all'elenco

In primo piano

ASSICURAZIONE OBBLIGATORIA PER LE IMPRESE ENTRO IL 31 DICEMBRE 2024 CONTRO…

L’art. 1 - commi da 101 a 111 - della Legge di Bilancio 2024 (Legge 213/2023) introduce l’obbligo per tutte le imprese - entro il 31 dicembre 2024 - a stipulare contratti di assicurazione a copertura dei danni cagionati da calamità naturali ed eventi…

Come trattare con i clienti stranieri

Oltre 60 milioni di turisti stranieri arrivano in Italia ogni anno, e visitano molte zone del nostro Paese, oltre alle tradizionali città d’arte. Pertanto, le imprese dei servizi che vogliono offrire la migliore esperienza d’acquisto (e massimizzare…

Prossima apertura Bando FRI-Tur anno 2024 – misura PNRR rivolta ad…

E’ stato pubblicato sul sito del Ministero del Turismo l’Avviso Pubblico 7 maggio 2024 Prot. 0013142/24 relativo all’apertura del Bando Fondo rotativo imprese per il sostegno alle imprese e gli investimenti di sviluppo FRI.Tur 2024. Questa misura…

30 GIUGNO 2024 PROSSIMA SCADENZA OBBLIGO PUBBLICAZIONE DATI TRASPARENZA

Ricordiamo che il prossimo 30 giugno 2024 è il termine per adempiere agli obblighi di trasparenza delle erogazioni pubbliche ricevute nell’anno precedente (quindi nel 2023) superiori complessivamente ad € 10.000. E’ ormai da diversi anni che la…

Allegati