ORDINANZA RIGUARDANTE LA SOMMINISTRAZIONE DEI PE PER IL WEEKEND DEL 28,29 E 30 MAGGIO 2021 A UDINE

Informiamo i soci, in particolare i Pubblici Esercizi, che è stata emanata un’ordinanza contingibile da parte del Sindaco di Udine che sarà in vigore nei giorni 28,29 e 30 Maggio 2021 nel territorio del comune.

 

Sostanzialmente vengono ripresi i contenuti delle ordinanze precedenti ed in particolare ricorda e  sancisce:

 

– somministrazione consentita sino ore 23.00 (come da disposizioni nazionali)

 

– obbligo di esposizione dei cartelli ben visibili sui comportamenti da tenere

 

– diffusione di musica solo di sottofondo e a volume contenuto e senza uso di amplificatori

 

– i PE e le attività artigianali e commerciali dovranno delimitare l’area di pertinenza in modo che sia facilmente individuabile il responsabile di ogni spazio

 

– consentito esclusivamente servizio al tavolo e solamente negli spazi esterni. Non potrà essere effettuata somministrazione o vendita destinata  all’immediato consumo ( eccetto gelato e/o alimenti simili destinati al consumo al passeggio) a persone non debitamente sedute negli spazi sopra indicati (nè in contenitori in vetro nè usa e getta)

 

Per ogni altra disposizione riportiamo alla lettura dell’Ordinanza in allegato.

Allegati

Torna all'elenco

In primo piano

Mittelfest e Mittelyoung 2024

Anche quest'anno, l'associazione Mittelfest - festival multidisciplinare di teatro, musica, danza e circo di riferimento per l'area Centro-europea e balcanica con sede a Cividale del Friuli, unendo linguaggi, generi e stili diversi -, con cui…

Terziario del Nordest alle prese con l’illegalità: preoccupano furti,…

Livelli di sicurezza Il 17,9% delle imprese del terziario di mercato del Nord Est ha percepito un peggioramento dei livelli di sicurezza nel 2023. Il valore è inferiore al dato Italia pari al 18,9%. I furti, l’usura, le aggressioni e violenze, gli…

ASSICURAZIONE OBBLIGATORIA PER LE IMPRESE ENTRO IL 31 DICEMBRE 2024 CONTRO…

L’art. 1 - commi da 101 a 111 - della Legge di Bilancio 2024 (Legge 213/2023) introduce l’obbligo per tutte le imprese - entro il 31 dicembre 2024 - a stipulare contratti di assicurazione a copertura dei danni cagionati da calamità naturali ed eventi…

Come trattare con i clienti stranieri

Oltre 60 milioni di turisti stranieri arrivano in Italia ogni anno, e visitano molte zone del nostro Paese, oltre alle tradizionali città d’arte. Pertanto, le imprese dei servizi che vogliono offrire la migliore esperienza d’acquisto (e massimizzare…

Allegati