Ordinanza Ministro della salute 31 Gennaio – Obbligo mascherine all’aperto e sospensione attività in sale da ballo, discoteche e locali assimilati

Obbligo mascherine all’aperto – Sospensione attività in sale da ballo, discoteche e locali assimilati – Ordinanza Ministro della salute 31 Gennaio – Pubblicazione in Gazzetta Ufficiale

 

È stata pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale n. 26 del 1 febbraio u.s., l’ordinanza del Ministro della salute del 31 gennaio 2022 contenente ulteriori misure urgenti in materia di contenimento dell’emergenza epidemiologica. L’ordinanza produce effetti a partire dal 1 febbraio 2022.
L’ordinanza si è resa necessaria a causa della scadenza, lo scorso 31 gennaio, delle misure sull’obbligo di utilizzo delle mascherine e della sospensione delle attività che si svolgono in sale da ballo, discoteche e locali assimilati, disposte dagli articoli 4, comma 1, e 6, comma 2, del DL 221/2021.

 

In particolare, fino al 10 febbraio 2022:
1. è fatto obbligo, anche in zona bianca, di avere con sé dispostivi di protezione delle vie respiratorie (cd mascherine) e di indossarli nei luoghi al chiuso (diversi dalle abitazioni private) ed all’aperto. Sono esclusi dall’obbligo i bambini di età inferiore
a 6 anni, le persone con patologie incompatibili con l’uso delle mascherine ed i soggetti che stanno svolgendo attività sportiva (art. 1);
2. sono sospese le attività che si svolgono in sale da ballo, discoteche e locali assimilati (art. 2).

Allegati

Torna all'elenco

In primo piano

Mittelfest e Mittelyoung 2024

Anche quest'anno, l'associazione Mittelfest - festival multidisciplinare di teatro, musica, danza e circo di riferimento per l'area Centro-europea e balcanica con sede a Cividale del Friuli, unendo linguaggi, generi e stili diversi -, con cui…

Terziario del Nordest alle prese con l’illegalità: preoccupano furti,…

Livelli di sicurezza Il 17,9% delle imprese del terziario di mercato del Nord Est ha percepito un peggioramento dei livelli di sicurezza nel 2023. Il valore è inferiore al dato Italia pari al 18,9%. I furti, l’usura, le aggressioni e violenze, gli…

ASSICURAZIONE OBBLIGATORIA PER LE IMPRESE ENTRO IL 31 DICEMBRE 2024 CONTRO…

L’art. 1 - commi da 101 a 111 - della Legge di Bilancio 2024 (Legge 213/2023) introduce l’obbligo per tutte le imprese - entro il 31 dicembre 2024 - a stipulare contratti di assicurazione a copertura dei danni cagionati da calamità naturali ed eventi…

Come trattare con i clienti stranieri

Oltre 60 milioni di turisti stranieri arrivano in Italia ogni anno, e visitano molte zone del nostro Paese, oltre alle tradizionali città d’arte. Pertanto, le imprese dei servizi che vogliono offrire la migliore esperienza d’acquisto (e massimizzare…

Allegati