Nuovo bando regionale per contributi ristoro dei danni causati dall’emergenza epidemiologica COVID-19

La Giunta Regionale – nella Delibera di venerdì 26 giugno scorso – ha individua to le ulteriori imprese che potranno presentare domanda di contributo a fondo perduto e la relativa entità di contributo; vengono così ampliate le attività che possono accedere al contributo destinato al ristoro dei danni causati dall’emergenza epidemiologica COVID-19 (art. 5 LR 3/2020) e viene anche rideterminato il contributo a favore delle agenzie di viaggio e tour operator che passa da € 1.400 ad € 4.000.

Le domande di contributo possono essere presentate a partire dalle ore 8.00 del prossimo 7 luglio 2020 fino alle ore 20.00 del 15 luglio 2020

 

La Regione ha precisato che nella precedente deliberazione sono stati individuati solo alcuni dei soggetti beneficiari ma non tutti i settori realmente penalizzati dalla situazione emergenziale, con questa nuova delibera si provvede ad estendere anche ad altre attività economiche il beneficio di questa misura di sostegno così come riportato nella Tabella A qui sotto allegata.

 

Questi i nuovi settori individuati per il beneficio:

  • l’installazione di impianti elettrici e idraulici
  • il commercio di autoveicoli e accessori, le attività di riparazione e manutenzione
  • il commercio all’ingrosso di generi non alimentari
  • il commercio al dettaglio di giornali, riviste e periodici
  • le spedizioni
  • l’ospitalità in ostelli, colonie e alloggi per studenti e lavoratori
  • le attività connesse all’intrattenimento e all’organizzazione di eventi
  • le riparazioni di beni
  • le attività delle agenzie pubblicitarie, degli agenti e dei procuratori per lo spettacolo e lo sport
  • la gestione di stabilimenti balneari (marittimi, lacquali e fluviali)

 

La Giunta Regionale ha anche provveduto a rivalutare l’intensità del contributo per le agenzie di viaggio e tour operator; per queste imprese – tenuto conto delle importanti ricadute negative causate dall’emergenza sanitaria su queste attività – il contributo passa da € 1.400 a € 4.000.

Allegati

Torna all'elenco

In primo piano

POS Obbligatorio: dal 30 Giugno doppia sanzione per chi rifiuta la carta

POS Obbligatorio: dal 30 Giugno doppia sanzione per chi rifiuta la carta Vi ricordiamo che dal 30 giugno 2022 le attività commerciali che non accetteranno pagamenti in formato elettronico saranno soggette a sanzioni. La sanzione prevista è di 30…

Musica d’ambiente – Disdetta Accordo tra Siae e Soundreef Lea

VENERDÌ 1° LUGLIO, scadranno gli accordi tra Siae e LEA/Soundreef . Confcommercio, insieme a FIPE e Federalberghi ha incontrato AGCOM e il Ministero della Cultura, per riferire tutte le problematiche di una liberalizzazione che si è…

Confcommercio Professioni Talks – Giovedì 7 Luglio Ore 18.00

Evento in presenza Gratuito Giovedì 7 Luglio 2022 - Ore 18.00  Villa Otellio de Carvalho - Manzano (UD)  Nell'occasione sarà presentata la nuova convenzione stipulata tra Confcommercio Udine e Innolva Spa. Questa convenzione…

Aggiornamenti protocolli di contrasto al Covid

Confcommercio ha partecipato all’incontro promosso dal Ministro del lavoro con tutte le parti sociali, cui hanno preso parte anche i Ministeri della Salute e dello Sviluppo Economico, nonché l’INAIL. L’incontro odierno seguiva a quello del 4 maggio…

Allegati