Market Road intervista a Bruno Bearzi, presidente Figisc.

“Occorre normalizzare il settore per tornare ad avere un futuro. Lotta alla illegalità, azioni volte a riportare la marginalità del gestore a livelli atti a garantirgli un’adeguata redditività e, anche, la possibilità di investire per dotare la propria attività di nuovi servizi. Senza questi due presupposti qualsiasi discorso sulla futura evoluzione delle stazioni di servizio rischia di essere davvero poco realistico”. Così il presidente Figisc Bruno Berazi in una lunga ed importante intervista pubblicata sulla rivista Market Road di maggio, in cui fa il punto sulla situazione odierna della rete distributori italiana.

Leggi tutta l’intervista sul numero online della rivista (pag.31)

Torna all'elenco

In primo piano

POS Obbligatorio: dal 30 Giugno doppia sanzione per chi rifiuta la carta

POS Obbligatorio: dal 30 Giugno doppia sanzione per chi rifiuta la carta Vi ricordiamo che dal 30 giugno 2022 le attività commerciali che non accetteranno pagamenti in formato elettronico saranno soggette a sanzioni. La sanzione prevista è di 30…

Musica d’ambiente – Disdetta Accordo tra Siae e Soundreef Lea

VENERDÌ 1° LUGLIO, scadranno gli accordi tra Siae e LEA/Soundreef . Confcommercio, insieme a FIPE e Federalberghi ha incontrato AGCOM e il Ministero della Cultura, per riferire tutte le problematiche di una liberalizzazione che si è…

Confcommercio Professioni Talks – Giovedì 7 Luglio Ore 18.00

Evento in presenza Gratuito Giovedì 7 Luglio 2022 - Ore 18.00  Villa Otellio de Carvalho - Manzano (UD)  Nell'occasione sarà presentata la nuova convenzione stipulata tra Confcommercio Udine e Innolva Spa. Questa convenzione…

Aggiornamenti protocolli di contrasto al Covid

Confcommercio ha partecipato all’incontro promosso dal Ministro del lavoro con tutte le parti sociali, cui hanno preso parte anche i Ministeri della Salute e dello Sviluppo Economico, nonché l’INAIL. L’incontro odierno seguiva a quello del 4 maggio…