“Linee guida per la ripresa delle attività economiche e sociali”

Adottate con ordinanza del 2 dicembre le nuove “Linee guida per la ripresa delle attività economiche e sociali

Il Ministero della Salute ha adottato, con ordinanza del 2 dicembre, pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale del 6 dicembre 2021, n. 290 le “Linee guida per la ripresa delle attività economiche e sociali”, come previsto dalla nuova procedura di cui all’articolo 12 del decreto-legge 18 maggio 2021, n. 65.

Le presenti Linee guida, che sono frutto del confronto tra le Regioni ed il Comitato Tecnico Scientifico (CTS), aggiornano e sostituiscono quelle adottate con ordinanza del 29 maggio e sono già operative. Si evidenzia anzitutto che, nelle PREMESSE alle Linee guida, è stato precisato che, per l’accesso alle attività economiche e ricreative è necessario tenere conto delle previsioni del DL 172/2021 con particolare riferimento all’impiego delle certificazioni verdi COVID-19.

Rispetto alle linee guida del 29 maggio 2021 si evidenzia:

  1. Il venir meno, per la maggior parte delle attività, dell’obbligo di definire il numero massimo di presenze contemporanee in relazione ai volumi di spazio e ai ricambi d’aria ed alla possibilità di creare aggregazioni in tutto il percorso di entrata, presenza e uscita (Eliminata in TUTTE le schede, tranne in quelle su ristorazione, dove è sostituita da indicazioni sulla capienza massima degli spazi, cinema e spettacoli dal vivo dove si fa riferimento al numero massimo di presenze  contemporanee, commercio e musei dove vanno fornite indicazioni sulla capienza massima degli spazi (e che, per i musei, si aggiunge all’obbligo di definire uno specifico piano di accesso per i visitatori), convegni e congressi dove il numero massimo dei partecipanti dovrà essere individuato dagli organizzatori in base alla capienza degli spazi e sale da ballo e discoteche dove vanno fornite indicazioni sulla capienza massima degli spazi)
  2. La conferma dell’uso della mascherina da parte degli ospiti e del personale di servizio;
  3. La conferma della necessità di rendere disponibili i prodotti per l’igienizzazione delle mani per i clienti e per il personale;
  4. Che la conservazione per 14 giorni dei dati della clientela che ha prenotato deve avvenire nel rispetto della normativa sulla protezione dei dati personali;
  5. L’inserimento di una specifica scheda per SALE DA BALLO E DISCOTECHE.
  6. COMMERCIO AL DETTAGLIO : deve essere indicata la capienza massima degli spazi;
  7. E’ possibile organizzare una modalità a buffet prevedendo in ogni caso, per clienti e personale, l’obbligo del mantenimento della distanza e l’obbligo dell’utilizzo della mascherina (mascherina chirurgica o dispositivo che conferisce superiore protezione come gli FFP2) a protezione delle vie respiratorie. La modalità self-service può essere consentita con modalità organizzative che evitino la formazione di assembramenti anche attraverso una riorganizzazione degli spazi in relazione alla dimensione dei locali; dovranno essere altresì valutate idonee misure (es. segnaletica a terra, barriere, ecc.) per garantire il distanziamento interpersonale di almeno un metro durante la fila per l’accesso al buffet.

Allegati

Torna all'elenco

In primo piano

ATTENZIONE AGLI SPAM! SI PREGA DI VERIFICARE GLI INDIRIZZI E-MAIL DA…

Negli ultimi giorni ci sono state segnalate delle e-mail da indirizzi con lo stesso dominio di Confcommercio Udine da parte di presunti hacker, con contenuto ingannevole, inviate da indirizzi apparentemente appartenenti al nostro dominio…

Presentazione progetto Italea rivolto agli italiani residenti all’estero

Pregiatissimi, si inoltra documentazione per Italea card avente ad oggetto  un viaggio emozionante dedicato a chi ha origini italiane. Il progetto Italea è rivolto agli italiani residenti all’estero e agli italodiscendenti: accoglienza,…

Patto Confcommercio Fvg-sindacati per la sicurezza nei luoghi di lavoro

Le premesse erano state poste prima della pandemia. Poi è cambiato il mondo, c’è stato un inevitabile rallentamento delle operazioni, ma Confcommercio Fvg e le organizzazioni sindacali di categoria non hanno mai smesso di confrontarsi sulla sicurezza…

Mittelfest e Mittelyoung 2024

Anche quest'anno, l'associazione Mittelfest - festival multidisciplinare di teatro, musica, danza e circo di riferimento per l'area Centro-europea e balcanica con sede a Cividale del Friuli, unendo linguaggi, generi e stili diversi -, con cui…

Allegati