Illuminiamo il Natale di Udine : progetto quasi concluso

Confcommercio Udine informa che l’operazione luci di Natale in città sta giungendo al termine con ottimi risultati. Verranno infatti illuminate le seguenti vie del centro di Udine: Poscolle, Battisti, delle Erbe, Rialto, Cavour, Vittorio Veneto, Savorgnana, Gemona, Cosattini, Mercatovecchio, piazzetta Marconi, Riva Bartolini, Canciani, del Monte, Cussignacco, Mercerie, piazza San Giacomo e parte delle vie del Gelso, Aquileia, Mazzini, Mantica, Grazzano, Sarpi e Moro e forse anche via Roma.

 Il progetto, partito in sordina, grazie al tenace impegno della Confcommercio che non ha mai smesso di crederci e alla sensibilità delle aziende che hanno risposto all’appello, ha registrato un grande risultato, che migliora quello dell’anno scorso con una via in più, tanto più significativo perché, alla perdurante crisi economica, si è aggiunta anche una lunga fase di maltempo che ha ostacolato la raccolta. 

Più di 200 aziende di ogni via hanno dunque finanziato l’installazione delle luminarie, ma non è mancato il contributo delle banche e della categoria artigiani. Di particolare rilievo, inoltre, l’intervento del Comune di Udine, che ha sostenuto l’iniziativa con 15mila euro, e della Camera di commercio che ha previsto un finanziamento di 10mila euro. «Il Natale – dichiara l’assessore comunale alle Attività economiche e Turismo Alessandro Venanzi – è sempre un momento importante per la città sia dal punto di vista economico che sociale. Il Comune di Udine sta calendarizzando, assieme al tavolo permanente con le categorie economiche, una serie di eventi e come ogni anno ha fatto la sua parte anche per le luci». Il presidente camerale Giovanni Da Pozzo aggiunge: «Nonostante i tagli di bilancio cui siamo costretti come sistema camerale, ci è sembrato opportuno sostenere un progetto utile per la città e le sue attività economiche, oltre che per i cittadini».

«Va sottolineato il grande sforzo che il mondo del commercio e dei pubblici esercizi ha realizzato assecondando l’invito di Confcommercio a un’adesione che avrà senz’altro un ritorno in termini di presenze», commenta il presidente mandamentale Giuseppe Pavan.

Torna all'elenco

In primo piano

POS Obbligatorio: dal 30 Giugno doppia sanzione per chi rifiuta la carta

POS Obbligatorio: dal 30 Giugno doppia sanzione per chi rifiuta la carta Vi ricordiamo che dal 30 giugno 2022 le attività commerciali che non accetteranno pagamenti in formato elettronico saranno soggette a sanzioni. La sanzione prevista è di 30…

Musica d’ambiente – Disdetta Accordo tra Siae e Soundreef Lea

VENERDÌ 1° LUGLIO, scadranno gli accordi tra Siae e LEA/Soundreef . Confcommercio, insieme a FIPE e Federalberghi ha incontrato AGCOM e il Ministero della Cultura, per riferire tutte le problematiche di una liberalizzazione che si è…

Confcommercio Professioni Talks – Giovedì 7 Luglio Ore 18.00

Evento in presenza Gratuito Giovedì 7 Luglio 2022 - Ore 18.00  Villa Otellio de Carvalho - Manzano (UD)  Nell'occasione sarà presentata la nuova convenzione stipulata tra Confcommercio Udine e Innolva Spa. Questa convenzione…

Aggiornamenti protocolli di contrasto al Covid

Confcommercio ha partecipato all’incontro promosso dal Ministro del lavoro con tutte le parti sociali, cui hanno preso parte anche i Ministeri della Salute e dello Sviluppo Economico, nonché l’INAIL. L’incontro odierno seguiva a quello del 4 maggio…