Ecco la nostra nuova casa

Il taglio del nastro, lo scorso 24 ottobre. La nuova sede di Confcommercio Udine e Confidi Friuli, che ospiterà anche Terziaria Udine e Servizi Imprese Udine, è sita in via Alpe Adria a Tavagnacco. La cerimonia d’inaugurazione ha visto, dopo il saluto del sindaco Mario Pezzetta, gli interventi del presidente di Confcommercio provinciale Giovanni Da Pozzo, del presidente di Confidi Friuli Michele Bortolussi e dell’amministratore delegato di Servizi Imprese Udine Alessandro Angeli. Sono stati poi il presidente di Confcommercio nazionale Carlo Sangalli e l’assessore regionale Mariagrazia Santoro a prendere la parola in un giorno di grande significato per associazioni che servono più di 5mila imprese in tutta la provincia. Quindi, la benedizione dell’arcivescovo di Udine, monsignor Andrea Bruno Mazzocato e, dopo il taglio del nastro, la visita a un edificio di oltre mille metri quadrati, su tre piani, che ospiterà a regime oltre 120 dipendenti.

La nuova “casa”, mettendo a disposizione spazi e parcheggi più adeguati, consentirà di organizzare anche attività convegnistica e congressuale, oltre all’assistenza ai clienti soci. La “squadra” di Confcommercio è già operativa a Tavagnacco, mentre i dipendenti di Confidi Friuli completeranno l’operazione trasloco a metà novembre.

«Abbiamo giocato la carta degli investimenti, forti di un solido profilo aziendale e patrimoniale – sottolinea il presidente di Confcommercio provinciale Giovanni Da Pozzo –. Un intervento lungimirante che ci renderà ancora meglio organizzati nelle risposte alle esigenze degli imprenditori». «La novità porta un duplice vantaggio – aggiunge il presidente di Confidi Friuli Michele Bortolussi –: lavorare su un unico piano migliorerà la sinergia del personale nell’ottica di una maggiore efficienza e spazi più ampi a disposizione di imprese e banche ci consentiranno di organizzare attività convegnistica e congressuale, oltre all’assistenza ai clienti soci».

Torna all'elenco

In primo piano

POS Obbligatorio: dal 30 Giugno doppia sanzione per chi rifiuta la carta

POS Obbligatorio: dal 30 Giugno doppia sanzione per chi rifiuta la carta Vi ricordiamo che dal 30 giugno 2022 le attività commerciali che non accetteranno pagamenti in formato elettronico saranno soggette a sanzioni. La sanzione prevista è di 30…

Musica d’ambiente – Disdetta Accordo tra Siae e Soundreef Lea

VENERDÌ 1° LUGLIO, scadranno gli accordi tra Siae e LEA/Soundreef . Confcommercio, insieme a FIPE e Federalberghi ha incontrato AGCOM e il Ministero della Cultura, per riferire tutte le problematiche di una liberalizzazione che si è…

Confcommercio Professioni Talks – Giovedì 7 Luglio Ore 18.00

Evento in presenza Gratuito Giovedì 7 Luglio 2022 - Ore 18.00  Villa Otellio de Carvalho - Manzano (UD)  Nell'occasione sarà presentata la nuova convenzione stipulata tra Confcommercio Udine e Innolva Spa. Questa convenzione…

Aggiornamenti protocolli di contrasto al Covid

Confcommercio ha partecipato all’incontro promosso dal Ministro del lavoro con tutte le parti sociali, cui hanno preso parte anche i Ministeri della Salute e dello Sviluppo Economico, nonché l’INAIL. L’incontro odierno seguiva a quello del 4 maggio…