Decreto legge n. 52 del 22 aprile 2021 in vigore da oggi 23 aprile 2021: ecco le novità

E’ stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale il DL 52/2021, cd “Decreto Riaperture”  contenente le misure a partire dal prossimo 26 aprile.

Siamo in attesa dell’emanazione dell’Ordinanza del Ministro della Salute prevista come di consueto per il weekend che DOVREBBE inserire la Regione Friuli Venezia Giulia in ZONA GIALLA  da LUNEDI’ 26 APRILE prossimo venturo.

 

Qui di seguito riassumiamo i principali provvedimenti , che si aggiungono, prevalendo ove incompatibili, alle misure del DPCM 2 marzo che viene prorogato.

Misure sempre valide e obbligatorie

– Indossare la mascherina

– Igienizzare spesso le mani

– mantenere la distanza interpersonale

 

”Coprifuoco”: Resta in vigore il coprifuoco alle 22

Spostamenti

– dal 26 aprile:

sono consentiti gli spostamenti tra regioni che si trovano in zone gialle o bianche ;

Chi è munito di pass vaccinale ( cd “certificazioni verdi COVID-19)  può spostarsi da una regione all’altra anche se si tratta di zone rosse o arancioni.

– fino al 15 giugno:

In zona gialla (ovunque) e arancione ( nel comune) è possibile andare a trovare amici o parenti una volta al giorno ( 4 persone ulteriori oltre a minori)

Ristorazione

Nella sola zona gialla, dal 26 aprile, i servizi di ristorazione sono aperti a pranzo e a cena MA SOLO ALL’APERTO, CON CONSUMO AL TAVOLO. 

Rimangono valide le disposizioni circa l’asporto e la consegna a domicilio già in essere dal DPCM del 2 marzo.  Resta consentita senza limiti di orario la ristorazione negli alberghi e in altre strutture ricettive limitatamente ai propri clienti, che siano ivi alloggiati.

Dal 1 giugno, nella zona gialla, consentite anche al chiuso, con consumo al tavolo, dalle 5.00 alle 18.00

Spettacoli 

Nella sola zona gialla dal 26 aprile riaprono al pubblico cinema, teatri, sale da concerto, live club con limitazioni.

Piscine, palestre e sport di squadra

Nella sola zona gialla, dal 26 aprile è consentito lo svolgimento all’aperto di qualsiasi attività sportiva anche di contatto e di squadra.

Dal 15 maggio riaprono le piscine all’aperto.

Dal 1^ giugno riaprono le palestre ️

Fiere e congressi 

Nella sola zona gialla, dal 15 giugno riaprono le fiere. Dal 1^ luglio riaprono convegni e congressi.

Pass Vaccinale 

Può avere il pass vaccinale (certificazione verde)

Chi ha completato il ciclo di vaccinazione;

Chi si è ammalato di Covid ed è guarito;

Chi ha effettuato test molecolare o test rapido con esito negativo nelle ultime 48 ore.

Per quanto non contenuto nel nuovo decreto legge, si applicano le disposizione di cui al DPCM del 2 marzo 2021.

 

 

In  allegato il testo del DL pubblicato, le slide riassuntive, e la rassegna stampa della FIPE Confcommercio, Federazione Italiana Pubblici Esercizi.

Allegati

Torna all'elenco

In primo piano

ORDINANZA RIGUARDANTE LA SOMMINISTRAZIONE DEI PE PER IL WEEKEND DEL 14,15 E…

Informiamo i soci, in particolare i Pubblici Esercizi, che è stata emanata oggi un’ordinanza contingibile da parte del Sindaco di Udine che sarà in vigore nei giorni 14,15 e 16 Maggio 2021 nel territorio del comune. Sostanzialmente…

CambiaMenti: Confcommercio Udine lancia il progetto anti-stress

Nove imprenditori su dieci sentono, in tempi di pandemia, un livello di stress elevato oltre la media. Il dato emerge da un questionario che fa da premessa a un progetto – CambiaMenti, dalla crisi al rilancio – messo a punto dai Giovani Imprenditori…

Unioncamere-Google: con Eccellenze in digitale 2021 formazione gratuita per…

Formare gratuitamente almeno 30mila persone, tra imprenditori, dipendenti, collaboratori e tirocinanti, sulle competenze digitali di base e sull’uso di strumenti sempre più essenziali per superare la seconda ondata di una pandemia che ha colpito con…

19 Maggio 2021 alle ore 18.30: CambiaMenti – Dalla Crisi al Rilancio

Presentazione del progetto: CambiaMenti - Dalla Crisi al Rilancio La facilitazione delle risorse umane con le neuroscienze al servizio delle imprese e dei professionisti Mercoledì 19 maggio 2021 ore…

Allegati