Coronavirus – Indicazioni dal Ministero della Salute

Il Ministero della Salute emana una circolare riportante indicazioni per gli operatori dei servizi / esercizi a contatto con il pubblico, in seguito all’epidemia, per ora molto diffusa nella Repubblica popolare cinese e ancora poco in Europa, da c.d. “Coronavirus 2019-nCoV”.

I sintomi più comuni, trasmessi tramite frequentazione stretta e prolungata da persona a persona, sono febbre, tosse secca, mal di gola, difficoltà respiratorie, causando una forma simil-influenzale: nel sottolineare come, ad oggi, in Italia, la probabilità di incorrere in casi di cd “Coronavirus” sia ancora decisamente bassa, si raccomanda ad ogni operatore di adottare le comuni misure preventive in materia di igiene e di prevenzione di malattie trasmesse per via respiratoria, come meglio specificate nell’allegata circolare ed eventualmente di contattare, con la dovuta sensibilità, gli operatori sanitari in caso di necessità.

Per ogni informazioni in merito, si raccomanda di utilizzare solo informazioni disponibili presso i siti WHO (www.who.int), ECDC (www.ecdc.eu), Ministero Salute (www.salute.gov.it), ISS (www.iss.it).
I nostri uffici comunque rimangono a disposizione per qualsiasi eventuale ulteriore delucidazione; email: sindacale@ascom.ud.it.

Torna all'elenco

In primo piano

Come trattare con i clienti stranieri

Oltre 60 milioni di turisti stranieri arrivano in Italia ogni anno, e visitano molte zone del nostro Paese, oltre alle tradizionali città d’arte. Pertanto, le imprese dei servizi che vogliono offrire la migliore esperienza d’acquisto (e massimizzare…

Prossima apertura Bando FRI-Tur anno 2024 – misura PNRR rivolta ad…

E’ stato pubblicato sul sito del Ministero del Turismo l’Avviso Pubblico 7 maggio 2024 Prot. 0013142/24 relativo all’apertura del Bando Fondo rotativo imprese per il sostegno alle imprese e gli investimenti di sviluppo FRI.Tur 2024. Questa misura…

30 GIUGNO 2024 PROSSIMA SCADENZA OBBLIGO PUBBLICAZIONE DATI TRASPARENZA

Ricordiamo che il prossimo 30 giugno 2024 è il termine per adempiere agli obblighi di trasparenza delle erogazioni pubbliche ricevute nell’anno precedente (quindi nel 2023) superiori complessivamente ad € 10.000. E’ ormai da diversi anni che la…

CCIAA Pordenone-Udine: invito a evento su Arbitrato – 22 maggio 2024,…

Si informa che il prossimo 22 maggio alle ore 14:30 - in modalità on line - si terrà l'evento di presentazione della Convenzione stipulata nel dicembre 2023 tra questa Camera di Commercio e CAM Milano. Accanto alla mediazione, l’arbitrato da lungo…