Coronavirus – Indicazioni dal Ministero della Salute

Il Ministero della Salute emana una circolare riportante indicazioni per gli operatori dei servizi / esercizi a contatto con il pubblico, in seguito all’epidemia, per ora molto diffusa nella Repubblica popolare cinese e ancora poco in Europa, da c.d. “Coronavirus 2019-nCoV”.

I sintomi più comuni, trasmessi tramite frequentazione stretta e prolungata da persona a persona, sono febbre, tosse secca, mal di gola, difficoltà respiratorie, causando una forma simil-influenzale: nel sottolineare come, ad oggi, in Italia, la probabilità di incorrere in casi di cd “Coronavirus” sia ancora decisamente bassa, si raccomanda ad ogni operatore di adottare le comuni misure preventive in materia di igiene e di prevenzione di malattie trasmesse per via respiratoria, come meglio specificate nell’allegata circolare ed eventualmente di contattare, con la dovuta sensibilità, gli operatori sanitari in caso di necessità.

Per ogni informazioni in merito, si raccomanda di utilizzare solo informazioni disponibili presso i siti WHO (www.who.int), ECDC (www.ecdc.eu), Ministero Salute (www.salute.gov.it), ISS (www.iss.it).
I nostri uffici comunque rimangono a disposizione per qualsiasi eventuale ulteriore delucidazione; email: sindacale@ascom.ud.it.

Torna all'elenco

In primo piano

Tavola rotonda: Le locazioni turistiche brevi

Giovedì 27 Febbraio 2020, 16:30 -18:30 "Hotel San Carlo" Via Codroipo, 16 - Lignano Sabbiadoro

Patto Confcommercio – Regione sugli incentivi per la difesa del…

Il terziario Fvg perde 1.400 imprese nel 2019, ma è il traino dell’economia regionale: 24 miliardi di valore aggiunto. Patto Confcommercio-Regione sugli incentivi per la difesa del piccolo commercio in montagna. Scontrino elettronico: un esercente su…

Opportunità Fermopoint con FederCartolai

Anche per il 2020 è stata rinnovata la convenzione tra Federcartolai e Fermopoint che consente di entrare a far parte gratuitamente dei network: · Fermpoint · Amazon Hub Counter · Amazon Hub Locker

Antiriciclaggio e antiterrorismo: novità introdotte dal D. Lgs. 125/2019

Analisi sulle principali novità introdotte dal decreto per la categoria dei mediatori e agenti d’affari