Contributi per enti pubblici, privati e gestori di spiagge e aree sportive e ricreative all’aperto

CONTRIBUTI PER ENTI PUBBLICI, PRIVATI E GESTORI DI SPIAGGE  E AREE SPORTIVE E RICREATIVE ALL’APERTO di cui all’articolo 2, commi 60 – 62, LR 29 dicembre 2021 n. 24. 

 

Stiamo parlando di contributi per favorire l’accesso alle spiagge o strutture sportive o ricreative all’aperto e la fruizione delle stesse da parte delle persone con disabilità o ridotta mobilità.

 

Beneficiari sono gli Enti pubblici e privati proprietari o gestori di spiagge o altre aree sportive ovvero parchi attrezzati o altre aree destinate ad attività sportive o ricreative all’aperto, ubicati nel territorio regionale.

 

Il contributo massimo complessivo per ciascun beneficiario è di € 5.000 (cinquemila).

 

Le domande presentate sono istruite secondo l’ordine cronologico di presentazione.

I contributi sono concessi tramite procedura valutativa a sportello, fino ad esaurimento delle risorse; per l’anno 2022 sono state stanziate risorse per € 250.000.

 

Le domande di contributo devono essere presentate entro martedì 31 maggio 2022

con raccomandata o PEC alla Direzione Attività Produttive e Turismo – Servizio Turismo –

Via Sabbadini 31 – 33100 Udine – economia@certregione.fvg.it.

 

redatte secondo il modello predisposto dalla Regione FVG e corredate di preventivo di spesa con l’indicazione delle spese e degli oneri relativi all’intervento.

 

Le spese ammissibili sono quelle di investimento per la realizzazione di opere dirette a consentire l’accesso alle strutture e la loro fruizione nonché il connesso acquisto di attrezzature alle persone con disabilità o ridotta mobilità.

L’avvio dell’investimento deve essere successivo alla presentazione della domanda e le spese devono essere sostenute dal giorno successivo a quello di presentazione della domanda di contributo.

 

Pagine di riferimento

https://www.regione.fvg.it/rafvg/cms/RAFVG/economia-imprese/turismo/FOGLIA6/

 

“Art 2 – commi 60 – 62 – LR 24/2021

“60. L’Amministrazione regionale favorisce l’accesso e la fruizione da parte delle persone con disabilità o ridotta mobilità istituendo una misura contributiva in favore degli enti pubblici e privati proprietari o gestori di spiagge o altre aree sportive ovvero parchi attrezzati o altre aree destinate ad attività sportive o ricreative all’aperto, ubicati nel territorio regionale per realizzare opere dirette a consentire l’accesso alle strutture e la fruizione delle stesse e per il connesso acquisto di attrezzature.

  1. Ai fini di cui al comma 60, l’Amministrazione regionale è autorizzata a erogare contributi sino a un ammontare massimo complessivo di 5.000 euro per ciascun beneficiario. Il contributo è concesso con modalità a sportello ai sensi dell’articolo 36 della legge regionale 7/2000 per interventi avviati a seguito della presentazione della domanda. Le domande di contributo devono essere presentate entro il 31 maggio 2022, con raccomandata o posta elettronica certificata alla Direzione attività produttive e turismo corredate di un preventivo di spesa con l’indicazione delle spese e degli oneri relativi all’intervento. Con decreto di concessione sono stabilite le modalità di rendicontazione della spesa.
  2. Per le finalità di cui al comma 60 è destinata la spesa di 250.000 euro per l’anno 2022 a valere sulla Missione n. 7 (Turismo) – Programma n. 1 (Sviluppo e valorizzazione del turismo) – Titolo n. 2 (Spese in conto capitale), dello stato di previsione della spesa del bilancio per gli anni 2022-2024, con riferimento alla corrispondente variazione prevista dalla Tabella B di cui al comma 75.

Allegati

Torna all'elenco

In primo piano

POS Obbligatorio: dal 30 Giugno doppia sanzione per chi rifiuta la carta

POS Obbligatorio: dal 30 Giugno doppia sanzione per chi rifiuta la carta Vi ricordiamo che dal 30 giugno 2022 le attività commerciali che non accetteranno pagamenti in formato elettronico saranno soggette a sanzioni. La sanzione prevista è di 30…

Musica d’ambiente – Disdetta Accordo tra Siae e Soundreef Lea

VENERDÌ 1° LUGLIO, scadranno gli accordi tra Siae e LEA/Soundreef . Confcommercio, insieme a FIPE e Federalberghi ha incontrato AGCOM e il Ministero della Cultura, per riferire tutte le problematiche di una liberalizzazione che si è…

Confcommercio Professioni Talks – Giovedì 7 Luglio Ore 18.00

Evento in presenza Gratuito Giovedì 7 Luglio 2022 - Ore 18.00  Villa Otellio de Carvalho - Manzano (UD)  Nell'occasione sarà presentata la nuova convenzione stipulata tra Confcommercio Udine e Innolva Spa. Questa convenzione…

Aggiornamenti protocolli di contrasto al Covid

Confcommercio ha partecipato all’incontro promosso dal Ministro del lavoro con tutte le parti sociali, cui hanno preso parte anche i Ministeri della Salute e dello Sviluppo Economico, nonché l’INAIL. L’incontro odierno seguiva a quello del 4 maggio…

Allegati