Confcommercio Udine e Questura: patto per la prevenzione

Imparare a conoscere il potenziale pericolo e a gestire l’emotività. Sono stati i primi input del corso “Prevenzione e sicurezza: conoscenza e consapevolezza dei rischi criminosi”, avviato nella sede di Confcommercio Udine con la lezione della Security Manager Nicoletta Nicola.

L’associazione, nell’occasione, ha invitato per i saluti il questore Manuela De Bernardin, che ha ribadito il ruolo fondamentale degli operatori economici, vere e proprie sentinelle sul territorio.

«Noi siamo a disposizione – le parole del questore –, ma la consapevolezza è che tutti assieme possiamo ottenere migliori risultati in termine di controllo delle città». «Questo corso ha una particolare importanza – ha quindi rimarcato il vicepresidente provinciale Alessandro Tollon – perché insegna a costruire le basi per un comportamento corretto nei momenti critici. Fermo restando che lavorare sulla prevenzione riduce il rischio».

Il corso proseguirà lunedì 11 e lunedì 18 novembre, dalle 15 alle 18.
Verranno trattati i temi della prevenzione, della conoscenza e dell’emotività, inquadrando le problematiche connesse alla sicurezza anche da un punto di vista storico. Nicola affronterà le tematiche su rischi criminosi, ambienti, strumenti e difese, mentre la Questura, il 18, tratterà argomenti inerenti le normative, la legittima difesa e l’utilizzo dello spray al peperoncino.

Torna all'elenco

In primo piano

Applicazione delle Linee guida per la riapertura delle attività economiche…

Terziaria Cat Udine Srl, in collaborazione con Confcommercio Udine, ha il piacere di invitarvi all’appuntamento "Webinar Applicazione delle Linee guida per la riapertura delle attività economiche e produttive". Durante il Webinar verranno…

FIRMATO DECRETO n° 1384/PROTUR del 04/06/2020 PER APPROVAZIONE TABELLA…

La domanda di contributo potrà essere presentata dal 10 giugno 2020 a partire dalle ore 8:00 fino al 26 giugno 2020 ore 20:00. Come già ricordato si tratta di un contributo a fondo perduto a ristoro dei danni causati dall’emergenza…

Regione Friuli Venezia Giulia – Nuovi incentivi all’assunzione

La Regione Friuli Venezia Giulia, con decreto n. 11950/LAVFORU del 18/05/2020, al fine di fronteggiare gli effetti dell'emergenza epidemiologica da Covid-19, ha previsto l'erogazione di un incentivo ai datori di lavoro che instaurano contratti a…

Contributo regionale a fondo perso a ristoro danni emergenza Coronavirus: a…

In attuazione dell’art 5 della LR 12 marzo 2020 n. 3 la Giunta regionale - nella seduta di venerdì 29 maggio 2020 - ha approvato in via definitiva i criteri e le modalità per la concessione di contributi a sostegno delle strutture ricettive…