Confcommercio per la sostenibilità: al via il progetto IMPRENDIGREEN

Per valorizzare i comportamenti sostenibili di imprese ed associazioni

Imprendigreen è il riconoscimento che Confcommercio prevede per le proprie imprese e associazioni territoriali e di categoria per premiare comportamenti virtuosi e buone pratiche in chiave sostenibile. L’obiettivo è far emergere, qualificare e quantificare il contributo della pratica sostenibile avviata e la volontarietà della stessa rispetto alle prescrizioni di legge nonché la rispondenza a uno degli obiettivi dell’Agenda 2030 delle Nazioni Unite. Per partecipare è necessario compilare la check-list redatta tenendo conto delle peculiarità di ogni settore economico rappresentato.

 

Perché ottenere il riconoscimento

Imprese ed associazioni che otterranno il riconoscimento Imprendigreen avranno accesso a:

  • Moduli formativi implementati con il coinvolgimento di partner strategici ed enti di ricerca di assoluto spessore nazionale ed internazionale (come la Scuola Universitaria Superiore Sant’Anna di Pisa, l’Enea, l’Asvis e il Conai), per migliorare la conoscenza delle normative e favorire la diffusione e la replicabilità di comportamenti virtuosi sotto il profilo ambientale e sociale;
  • Convenzioni riservate

Potranno inoltre:

  • Partecipare alla giornata nazionale della sostenibilità in cui, attraverso una cerimonia che vedrà la partecipazione di importanti soggetti del Governo, delle Istituzioni, del mondo imprenditoriale così come della ricerca, verranno premiate le migliori pratiche di sostenibilità di imprese ed associazioni con targhe appositamente ideate;
  • Essere coinvolte e avere accesso a piattaforme digitali per monitorare il raggiungimento degli obiettivi (SDGs) previsti dall’Agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile, la sostenibilità della propria filiera e dei singoli fornitori.

Come ottenere la certificazione 

Le imprese devono compilare le check-list a loro dedicate per via telematica, accedendo con le stesse credenziali della tessera associativa Confcommercio.

 

La check-list è articolata in:

  • Una sezione trasversale
  • Diverse sezioni ognuna afferente a un particolare settore (food, trasporti etc…)

 

Tutte le azioni declinate:

  1. Sono volontarie
  2. Apportano un inequivocabile beneficio ambientale e sociale
  3. Sono individuate in collaborazione con la Scuola Universitaria Superiore Sant’Anna di Pisa, declinando gli obiettivi internazionali di sostenibilità adottati dalle Nazioni Unite e tenendo conto di un’ampia documentazione scientifica riportata nel Disciplinare.

Ai fini dell’ottenimento del riconoscimento le imprese devono aver realizzato un numero di pratiche sufficiente per raggiungere la soglia minima definita dalla Commissione nazionale appositamente costituita.

 

Per maggiori informazioni e per scoprire alcuni semplici esempi sulle buone pratiche da tenere per la sostenibilità visita il sito web dedicato: https://imprendigreen.confcommercio.it/

 

Torna all'elenco

In primo piano

ATT BANDO ECCELLENZE DELLA GASTRONOMIA E DELL’AGROALIMENTARE

Si ricorda che il bando apre il prossimo 1 marzo 2024 alle ore 10.00 e la graduatoria è a sportello. Ci siamo rapportati direttamente con il Ministero e Invitalia per chiarire gli aspetti operativi. I nostri uffici sono a vostra…

EVENTO GRATUITO: IL CONTRATTO COLLETTIVO NAZIONALE DI LAVORO FIPE – Uno…

Lunedì 19 Febbraio alle ore 14.45  Confcommercio Udine - Via Alpe Adria 16, Tavagnacco (UD) Parleremo di:  Potenzialità del Contratto Collettivo Nazionale di Lavoro Trattativa rinnovo – a che punto siamo Aspettative delle…

Nuove imprese femminili, dalle 9.15 di martedì 13 al via alle domande di…

Scattano dalle 9.15 di martedì 13 febbraio (e fino alle 16.30 del 13 marzo) i termini per la presentazione delle domande di contributo a sostegno di progetti di imprenditoria femminile nei settori dell'artigianato, dell’industria, del commercio, del…

NEWS: Apertura bando fondo per il sostegno alle eccellenze della…

Le domande potranno essere presentate a partire dalle ore 10.00 del 1° marzo 2024  fino alle ore 10.00 del 30 aprile 2024 esclusivamente a mezzo piattaforma informatica che sarà messa a disposizione del soggetto gestore INVITALIA e le…