Apertura Termini domanda contributo per titolari di Partita IVA nei comuni montani

Dal 10 al 24 febbraio 2021 i soggetti che, a far data dall’insorgenza dell’evento calamitoso, hanno il domicilio fiscale o la sede operativa nei comuni – classificati come totalmente montanicolpiti dai predetti eventi, i cui stati di emergenza erano ancora in atto alla data del 31 gennaio 2020 (data di dichiarazione dell’emergenza Covid – 19), e che non hanno presentato richiesta per il contributo a fondo perduto ai sensi dell’articolo 25 del decreto Rilancio possono richiederlo inviando apposita istanza. https://www.agenziaentrate.gov.it/portale/web/guest/contributi-a-fondo-perduto-at
Questi operatori IVA possono presentare la domanda di contributo a fondo perduto riconosciuto dal Decreto Agosto, come comunica l’Agenzia delle Entrate con il provvedimento n. 36282/2021 del 05.02.2021.
Quindi i beneficiari :

  • hanno domicilio fiscale o sede operativa in comuni classificati come totalmente montani
  • non hanno presentato domanda ai sensi dell’art. 25 del Decreto Rilancio;
  • hanno domicilio fiscale o sede operativa nel territorio dei comuni colpiti dagli eventi i cui stati di emergenza erano ancora in atto alla data del 31 gennaio 2020.

L’ammontare massimo del contributo è pari al contributo richiesto moltiplicato per la percentuale ottenuta rapportando il limite complessivo di spesa all’ammontare complessivo dei contributi relativi alle istanze accolte. Nel caso in cui l’ammontare complessivo dei contributi relativi alle istanze accolte risulti inferiore al limite di spesa, la percentuale è pari al 100 per cento.

La domanda va trasmessa esclusivamente in via telematica mediante il servizio web disponibile nell’area riservata del portale “Fatture e Corrispettivi” del sito internet dell’Agenzia delle Entrate.

Allegati

Torna all'elenco

In primo piano

Neuromarketing nei servizi, il NUOVO seminario online. Giovedì 25 marzo…

Il prossimo 25 marzo dalle ore 14.00 alle ore 16.00 imprese e professionisti potranno partecipare gratuitamente, previa iscrizione, al seminario online “Neuromarketing nei servizi: piccole e potenti azioni per vendere di più e vendere meglio”.…

PROROGA PAGAMENTO DIRITTI CONNESSI SCF NEGOZI E GALLERIE COMMERCIALI

In ragione del perdurare dell’emergenza sanitaria dovuta alla pandemia da COVID-19 ed in considerazione delle disposizioni governative a tutela della salute pubblica, gli organi di SCF hanno disposto la proroga al 30 aprile p.v. del termine di…

Confcommercio Fvg: incassi in calo con i saldi per il 60% dei commercianti,…

Il prolungato periodo di chiusura delle attività economiche ha stoppato la ripresa della fiducia registrata nei mesi estivi, quando il terziario del Friuli Venezia Giulia aveva ripreso a correre. Gli imprenditori del commercio, del turismo e dei…

Legge Regionale 2/2021 – art. 2 – Misure di sostegno e per la…

Dal 1° marzo 2021 le domande per la richiesta dei ristori a fondo perduto Per le attività culturali e sportive si aprono i termini - dal 1° al 15 marzo 2021 - per presentare richiesta di sovvenzione a titolo di ristoro causa restrizioni anti Covid…

Allegati