Possibile ora la consultazione on line di dati, visure catastali e ipotecarie

L’Agenzia delle Entrate ha reso noto che i contribuenti, attraverso i servizi telematici Entratel e Fisconline, possono ora consultare, gratuitamente, le banche dati ipotecaria e catastale e verificare, ad esempio, la planimetria, la rendita, la classe e la categoria catastale degli immobili di proprietà.

Le persone fisiche abilitate ai servizi telematici Fisconline ed Entratel possono consultare on line, gratuitamente, le informazioni relative agli immobili di loro proprietà. Tra queste :

–   la visura catastale (per soggetto e per immobile);    

–   la mappa con la particella terreni;

–   la planimetria del fabbricato;       

–   la visura ipotecaria.

Tale procedura è attiva per tutti gli immobili presenti sul territorio nazionale (ad eccezione delle Province autonome di Trento e Bolzano e, per le visure ipotecarie, delle zone dove vige il sistema tavolare), dei quali i contribuenti risultano titolari, anche in parte, del diritto di proprietà o di altri diritti reali di godimento. Le informazioni catastali degli immobili potranno essere consultate, gratuitamente, anche presso gli sportelli catastali decentrati; in tal caso non solo per le persone fisiche.

Invio telematico degli atti alle Conservatorie dei registri immobiliari

Oltre ai notai, ora, anche i pubblici ufficiali (quali, ad esempio, i segretari comunali, gli ufficiali roganti della P.A. e gli agenti della riscossione), possono inviare in via telematica – con il modello unico informatico disponibile sul sito dell’Agenzia delle Entrate (www.agenziaentrate.gov.it) – i documenti che costituiscono il titolo per gli atti da presentare alle Conservatorie dei registri immobiliari. Non sarà più necessario recarsi presso gli uffici finanziari per richiedere le trascrizioni, le iscrizioni e le annotazioni.

Torna all'elenco

In primo piano

POS Obbligatorio: dal 30 Giugno doppia sanzione per chi rifiuta la carta

POS Obbligatorio: dal 30 Giugno doppia sanzione per chi rifiuta la carta Vi ricordiamo che dal 30 giugno 2022 le attività commerciali che non accetteranno pagamenti in formato elettronico saranno soggette a sanzioni. La sanzione prevista è di 30…

Musica d’ambiente – Disdetta Accordo tra Siae e Soundreef Lea

VENERDÌ 1° LUGLIO, scadranno gli accordi tra Siae e LEA/Soundreef . Confcommercio, insieme a FIPE e Federalberghi ha incontrato AGCOM e il Ministero della Cultura, per riferire tutte le problematiche di una liberalizzazione che si è…

Confcommercio Professioni Talks – Giovedì 7 Luglio Ore 18.00

Evento in presenza Gratuito Giovedì 7 Luglio 2022 - Ore 18.00  Villa Otellio de Carvalho - Manzano (UD)  Nell'occasione sarà presentata la nuova convenzione stipulata tra Confcommercio Udine e Innolva Spa. Questa convenzione…

Aggiornamenti protocolli di contrasto al Covid

Confcommercio ha partecipato all’incontro promosso dal Ministro del lavoro con tutte le parti sociali, cui hanno preso parte anche i Ministeri della Salute e dello Sviluppo Economico, nonché l’INAIL. L’incontro odierno seguiva a quello del 4 maggio…