Canone speciale RAI: importo ridotto del 30% per strutture ricettive e pubblici esercizi e pagamento differito al 31 maggio per tutti gli operatori

Sulla base del disposto del Decreto-legge 22 marzo 2021 n. 41, cd Decreto “Sostegni” (art. 6) e di quanto deliberato dal Consiglio di Amministrazione della RAI, riunito nella  giornata del 25 marzo:

  • è ridotto del 30%, per le strutture ricettive e i pubblici esercizi, l’importo del canone speciale RAI relativo al 2021. Ai soggetti che lo avessero già versato verrà riconosciuto dall’Agenzia delle Entrate un credito d’imposta, che non concorre alla formazione del reddito imponibile, nella misura della quota di canone oggetto della riduzione;
  • è differito al 31 maggio, per tutti gli operatori, e senza oneri aggiuntivi, il termine per il rinnovo del canone speciale RAI relativo al 2021.

Si segnala inoltre che la Confederazione e le sue Federazioni stanno lavorando a proposte emendative che estendano la platea dei beneficiari della riduzione del canone e/o l’importo di tale riduzione, in considerazione della drastica diminuzione del traffico che ha colpito tutte le categorie e di come, nel 2020, tutti gli operatori abbiano versato il canone nella misura intera, nonostante la pandemia

Torna all'elenco

In primo piano

Evento di reclutamento della rete Eures

Il Tavolo di confronto permanente istituito nell’ambito della rete Eures di cui fa parte Confcommercio, nel corso dell’ultimo incontro del 2 luglio scorso, ha promosso l’ EURES Italy for Employers' day , il tradizionale evento di reclutamento della…

Programma Stagione 2024/2025 del Teatro Nuovo Giovanni da Udine

La nuova Stagione del Teatro Nuovo Giovanni da Udine sta per partire e quest’anno riserva molte belle soprese! Troverete i migliori spettacoli di Prosa, Musica, Opera, Operetta e Danza. Se vuoi rinnovare un abbonamento ai nostri spettacoli, il…

Riforma del mercato elettrico – Regolamento 2024/1747 e Direttiva…

Il 26 giugno scorso sono stati pubblicati nella Gazzetta Ufficiale dell'Unione Europea il Regolamento (UE) 2024/1747 e la Direttiva (UE) 2024/1711, in materia di riforma del mercato elettrico. I provvedimenti vanno nella direzione di perseguire…

Importante dichiarazione Confcommercio Udine dopo incontro odierno in…

Confcommercio provinciale di Udine, con i delegati della Camera di Commercio Antonio Dalla Mora e Giovanni Pigani, considera una grande vittoria l’esito del confronto di stamattina al Comitato per l'ordine e la sicurezza, convocato dal prefetto di…