Apertura Domande per Voucher Connettività Imprese

Al via le domande per il voucher connettività imprese

 

Per effetto del decreto del Ministro dello Sviluppo Economico del 23 dicembre 2021, pubblicato in Gazzetta Ufficiale n. 33 del 9 febbraio 2022, è possibile dal 1° Marzo 2022 richiedere l’erogazione del voucher per la connettività delle imprese.

 

Il voucher connettività:

– E’ rivolto alle piccole e medie imprese a fronte dello “step change” inteso come incremento della velocità di connessione;

– Va da un minimo di € 300 ad un massimo di € 2.500;

– Si realizza attraverso uno sconto in bolletta;

– Deve essere richiesto tramite apposita domanda agli operatori di telecomunicazioni accreditati in apposito portale messo a disposizione da Infratel Italia (società pubblica italiana che opera nel settore delle telecomunicazioni per il Ministero dello sviluppo economico);

– Viene erogato al fine di evitare problemi di “divario digitale” nelle diverse regioni d’Italia;

– Ha visto lo stanziamento complessivo di € 589.509.583. Tale importo è stato ripartito tra tutte le Regioni d’Italia e al Friuli Venezia Giulia è stata assegnata una quota pari ad € 4.909.751;

– Sarà possibile richiederlo fino ad esaurimento delle risorse stanziate.

 

Infine i voucher di connettività possono essere di tre tipi. In dettaglio:

– il voucher A arriva fino a 300 euro. La durata del contratto è di almeno 18 mesi. La velocità di download può andare da 30 Mibt/S a 1 Gigabite;

– il voucher B arriva fino a 500 euro. La durata del contratto è di almeno 18 mesi. La velocità di download può andare da 300 Mibt/S a 1 Gigabite;

– il voucher C arriva fino a 2.000 euro. La durata del contratto è di almeno 24 mesi. La velocità di download deve essere superiore a 1 Gigabite;

– Per le imprese che sostengono altri costi per permettere il funzionamento della connessione, il bonus può salire fino a 2.500 euro con quindi aggiuntivi 500 euro.

 

Si rimane a disposizione per qualsiasi chiarimento e approfondimento.

Torna all'elenco

In primo piano

POS Obbligatorio: dal 30 Giugno doppia sanzione per chi rifiuta la carta

POS Obbligatorio: dal 30 Giugno doppia sanzione per chi rifiuta la carta Vi ricordiamo che dal 30 giugno 2022 le attività commerciali che non accetteranno pagamenti in formato elettronico saranno soggette a sanzioni. La sanzione prevista è di 30…

Musica d’ambiente – Disdetta Accordo tra Siae e Soundreef Lea

VENERDÌ 1° LUGLIO, scadranno gli accordi tra Siae e LEA/Soundreef . Confcommercio, insieme a FIPE e Federalberghi ha incontrato AGCOM e il Ministero della Cultura, per riferire tutte le problematiche di una liberalizzazione che si è…

Confcommercio Professioni Talks – Giovedì 7 Luglio Ore 18.00

Evento in presenza Gratuito Giovedì 7 Luglio 2022 - Ore 18.00  Villa Otellio de Carvalho - Manzano (UD)  Nell'occasione sarà presentata la nuova convenzione stipulata tra Confcommercio Udine e Innolva Spa. Questa convenzione…

Aggiornamenti protocolli di contrasto al Covid

Confcommercio ha partecipato all’incontro promosso dal Ministro del lavoro con tutte le parti sociali, cui hanno preso parte anche i Ministeri della Salute e dello Sviluppo Economico, nonché l’INAIL. L’incontro odierno seguiva a quello del 4 maggio…