Decreto “Rilancio”

E’ stato pubblicato in #GazzettaUfficiale (GU n.128 del 19-5-2020 – Suppl. Ordinario n. 21 ) il testo del decreto legge 34/2020 cd decreto “Rilancio”, composto da più di 250 articoli.

Tra i contenuti più significativi segnaliamo:

  • Indennità di 600 euro per il mese di aprile a favore dei commercianti, autonomi che hanno già beneficiato del contributo per il mese di marzo;
  • Proroghe e semplificazioni relative agli ammortizzatori sociali;
  • La cancellazione del saldo Irap 2019 e dell’accordo Irap 2020 in scadenza entrambi a giugno per tutti i contribuenti con fatturato fino a 250 milioni di euro;
  • ll rinvio al 16 settembre di diverse scadenze fiscali;
  • Il “superbonus” o “ecosismabonus” del 110% per le ristrutturazioni, lavori di riqualificazione energetica o antisismica;
  • Il rinvio al 1 settembre della notifica di quasi 22 milioni di cartelle esattoriali e al 2021 della consegna di quasi 9 milioni di atti di accertamento;
  • bonus vacanze con contributo fino a 500 euro da utilizzare nelle strutture ricettive da luglio ed entro il 31.12.2020;
  • Indennizzi a fondo perduto per le piccole imprese pari al 10 – 15 – 20 % a seconda della riduzione del fatturato e dei corrispettivi di aprile 2020 rispetto ad aprile 2019;
  • Per i mesi di maggio, giugno e luglio 2020 rimodulazione delle componenti fisse delle bollette con conseguente riduzione dei costi;
  • proroga dello stop ai licenziamenti;
  • credito d’imposta (cedibile a terzi e al sistema bancario) riferito al trimestre marzo-maggio per locazioni commerciali e affitti d’azienda;
  • esenzione IMU per tutti gli immobili turistici e stabilimenti balneari ( nei casi in cui la proprietà coincida con la gestione);
  • esenzione pagamento TOSAP e COSAP sino al 31 ottobre per i pubblici esercizi;
  • Misure volte al sostegno della messa in sicurezza degli ambienti di lavoro ( Tax Credit e contributi INAIL)

Allegati

Torna all'elenco

In primo piano

FIRMATO DECRETO n° 1384/PROTUR del 04/06/2020 PER APPROVAZIONE TABELLA…

La domanda di contributo potrà essere presentata dal 10 giugno 2020 a partire dalle ore 8:00 fino al 26 giugno 2020 ore 20:00. Come già ricordato si tratta di un contributo a fondo perduto a ristoro dei danni causati dall’emergenza…

Regione Friuli Venezia Giulia – Nuovi incentivi all’assunzione

La Regione Friuli Venezia Giulia, con decreto n. 11950/LAVFORU del 18/05/2020, al fine di fronteggiare gli effetti dell'emergenza epidemiologica da Covid-19, ha previsto l'erogazione di un incentivo ai datori di lavoro che instaurano contratti a…

Contributo regionale a fondo perso a ristoro danni emergenza Coronavirus: a…

In attuazione dell’art 5 della LR 12 marzo 2020 n. 3 la Giunta regionale - nella seduta di venerdì 29 maggio 2020 - ha approvato in via definitiva i criteri e le modalità per la concessione di contributi a sostegno delle strutture ricettive…

2 GIUGNO 2020 FACOLTA’ APERTURE

Si informa che, in occasione della prossima festività del 2 giugno 2020, viene data la facoltà di decidere liberamente l'eventuale apertura degli esercizi commerciali.

Allegati