Congresso IFOTES: si cercano volontari per accogliere i quasi mille ospiti

Il congresso IFOTES 2019 – Uscire dalla Solitudine, costruire relazioni è sempre più vicino e gli organizzatori hanno deciso di lanciare una call per la ricerca di volontari che possano contribuire all’evento, in programma a Udine dal 3 al 7 luglio.
In quelle giornate il capoluogo friulano si trasformerà in un grande luogo di incontro dove potersi raccontare e dove poter ascoltare. La città sarà crocevia per centinaia di persone (ne sono previste circa 1000) provenienti da 20 paesi europei ed extra, si potranno parlare e udire moltissime lingue e vivere in un contesto multiculturale. Centro nevralgico dei 5 giorni di studio sarà il Teatro Nuovo, ma il programma prevedrà anche numerosi appuntamenti aperti alla cittadinanza ed eventi collaterali.

Il congresso è realizzato con la collaborazione e il sostegno di Comune di Udine – Progetto OMS ‘Città Sane’, Regione, Promoturismo FVG e Università di Udine.

DI CHE COSA SI PARLERÀ AL CONGRESSO?
Per stare bene le persone hanno bisogno di relazioni significative. Il sentirsi soli o isolati è strettamente collegato al dolore sociale. Oggigiorno però in molti soffrono di solitudine. La città di Udine diventerà un laboratorio di connessioni sociali e creatività, un luogo da cui trarre ispirazione e rafforzare il proprio impegno nell’ambito della salute emozionale e del benessere sociale. Il tutto grazie a IFOTES – International Federation of Telephone Emergency Services – che dal 1967 associa 32 helpline in 25 paesi nel mondo con oltre 20 mila volontari che offrono supporto emozionale.

I VOLONTARI
Gli organizzatori sono alla ricerca di giovani – maggiorenni – curiosi, entusiasti, con una gran voglia di mettersi in gioco e vedere il dietro le quinte di un evento di portata internazionale. L’impegno minimo è di due turni (7 ore in totale). Per candidarsi (entro il 2 giugno 2019) basta compilare il form online. Sono richieste buona conoscenza della lingua inglese, o tedesco e francese, e buona capacità di relazionarsi con le persone di cultura e provenienza differenti. Per i volontari sarà l’occasione per avvicinarsi a un tema di cui non si parla molto ma anche di mettere in campo le proprie competenze relazionali e migliorare quelle linguistiche. Potranno cimentarsi nell’accoglienza, logistica, segreteria, comunicazione (indicando due attività preferite), ma anche partecipare ad alcune sessioni e workshop tra quelli dedicati esclusivamente ai congressisti.

PER LA CANDIDATURA: https://udine-2019.ifotes.org/it/volontari
INFO: info@art-ess.org

Allegati

In primo piano

Nuovi e appassionanti corsi di formazione in partenza a Settembre

Da settembre vi aspettano nuovi e appassionanti corsi che soddisferanno tutte le vostre esigenze: dal Web Marketing alla Comunicazione, dal corso Barman al corso di Making Coffee, dalla Moda alla Cucina e tanto altro…

I gioiellieri di Confcommercio incontrano il questore De Bernardin: allo…

Una comunicazione mirata tra gioiellieri, la categoria più esposta come dimostra il gravissimo episodio della rapina di sabato scorso, e Questura. Il rafforzamento e lo snellimento dei canali informativi per le segnalazioni da parte degli orafi come…

Imprenditoria Giovanile 2019 – Apertura Bando 9 settembre 2019, ore…

Possono presentare domanda di contributo le Nuove Imprese Giovanili, iscritte da meno di 36 mesi al Registro delle Imprese alla data della domanda, con sede operativa - oggetto dell'investimento - in Friuli Venezia Giulia. Possono altresì…

Firma anche tu l’appello della ristorazione alle istituzioni italiane…

L’appello della ristorazione alle Istituzioni Italiane.La cucina italiana: orgoglio degli italiani, ispirazione per gli stranieri, ali e radici per chi viene e torna nel nostro Paese.Ogni giorno nelle scelte politiche si incentivano settori…

Allegati