Sede
  • Stampa
  • Spedisci il documento via mail
  • Aggiungi ai Preferiti

News

Informazioni e notizie per essere sempre aggiornati

  • Legalità mi piace

    Data pubblicazione: 22/09/2014


    Il 27 novembre la Giornata di Confcommercio "Legalità, mi piace" sarà incentrata sulle attività criminali che colpiscono le imprese del commercio, del turismo, dei servizi e dei trasporti. Anche con il tuo prezioso contributo Confcommercio tenterà di  misurare il fenomeno nella maniera più corretta, analizzando come sono cambiati i fenomeni criminali (furti, rapine, estorsioni, minacce, taccheggio, racket, ecc). A tal fine, compila in forma anonima il questionario (clicca qui ) E' un piccolo gesto che richiede pochi minuti ma che è di particolare rilevanza perchè ci darà modo di proseguire e rafforzare la nostra azione di sensibilizzazione nei confronti dell'opinione pubblica, delle Istituzioni e del Governo per prevenire e contrastare con maggiore efficacia questi fenomeni. I risultati dell'indagine, svolta in collaborazione con l'Eurisko, saranno presentati durante l'iniziativa nazionale del 27 novembre prossimo che coinvolgerà tutto il S(istema Confcommercio.

    continua


  • Entusiasmo per il 3^ Palio dei Borghi: un'edizione tra cena medievale, sfilata storica e Maratonina

    Data pubblicazione: 22/09/2014


    Da Borgo Aquileia a Borgo San Lazzaro. Il Palio dei Borghi di Udine, la corsa (abbinata alla Maratonina) promossa da Confcommercio e Comune di Udine, passa di mano grazie al gran tempo di Carlo Spinelli Barrile e Paola Mariotti, che hanno portato San Lazzaro sul gradino più alto del podio con 2 ore e 40 minuti complessivi sul percorso della mezza maratona. Al secondo posto si è classificato Borgo Villalta con Pietro Farina e Elisa Nubiani, al terzo Poscolle con Filippo Bertossi e Cinzia Canderan. A seguire in ordine Grazzano (Luca Ros e Silvia Bosa), Gemona (Massimo Giuliano e Marialuisa Zolli), Pracchiuso (Carlo Lamparelli e Dora Bareggi) e Aquileia (Francesco Tamigi e Juliana Driutti).Una splendida edizione, la terza, del Palio dei Borghi preceduta venerdì sera da un’altra novità, quella della cena medievale in Casa della Contadinanza, alla presenza dei vertici di Confcommercio, del Comune e della Maratonina, a tavola assieme ai rappresentanti dei Borghi. Un appuntamento a lume di candela con cibo, stoviglie e abiti dell’epoca. Sabato, invece, un altro evento, quello della sfilata dei figuranti in centro storico. E ancora, in Pracchiuso, “MedioEventum”, scene di vita medievale con musica, tamburi e danze di nobili in collaborazione con il Gruppo storico medioevale di Borgo Pracchiuso, il Gruppo Rufum di Udine, il Teatro della Mandragola, i Tamburi di Guerra di Cividale e il Gruppo danze rinascimentali-Gruppo storico di Palmanova.

    continua


  • MANAGER DEI CENTRI COMMERCIALI NATURALI

    Data pubblicazione: 16/09/2014


    Il corso è organizzato e finanziato dalla CCIAA di Udine attraverso il FRIULI FUTURE FORUM in collaborazione con CONFCOMMERCIO di UDINE. Friuli Future Forum è il progetto di ricerca e promozione del futuro della Camera di Commercio di Udine. La sua duplice anima, quella virtuale fatta dal sito e dai social media e quella fisica nella sede di via dei Calzolai a Udine, rappresenta i termini dell’innovazione a 360 gradi, evidenziando ciò che già è futuro in Friuli e portando in Friuli esperienze proiettate al domani che si stanno sperimentando nel mondo, per stimolare una costante "creazione di futuro" sul territorio. Incontri, eventi, presentazioni, dialoghi raccontati attraverso il web o davanti al pubblico: dall’elettronica all’agroalimentare, dalla meccanica all’architettura, dall’arredo all’ambiente, sono molteplici e trasversali i temi affrontati all’interno di questo “forum”. Assieme alle Associazioni di categoria e agli altri soggetti del territorio, Friuli Future Forum ha promosso tra maggio e luglio un ciclo di incontri per valorizzare l’innovazione nel tessuto produttivo. Emersi dall’indagine condotta tra le imprese friulane, sono stati presentati temi, novità, esperienze e protagonisti italiani e internazionali, al fine di rispondere alle esigenze di innovazione e confronto rilevati dalle aziende, in vista della seconda edizione del ciclo di incontri. FUTURE FORUM - OTTOBRE/NOVEMBRE 2015.   Obiettivi del Corso: Il presente corso ha lo scopo di formare il Manager del Centri Commerciali naturali, figura professionale in grado di creare “percorsi dello shopping" e di valorizzare sia i centri storici che il commercio. Negli ultimi anni abbiamo assistito ad una profonda evoluzione del mercato distributivo, all'affermarsi  di nuovi stili di vita e nuovi bisogni della società. Anche la trasformazione degli spazi urbani, i nuovi insediamenti residenziali e lo sviluppo di nuove forme commerciali aggregate, rappresentate prevalentemente dai grandi centri commerciali "artificiali", hanno introdotto significativi cambiamenti e spesso anche vere e proprie rivoluzioni nel concetto di "vissuto" dei centri storici. La figura del Manager dei Centri Commerciali naturali diventa pertanto quella di un professionista che ha la funzione sviluppare, alla luce di questo nuovo scenario, la vivibilità e l’attrattività turistica dei Comuni con strumenti, tecniche e metodi specifici.   Destinatari e requisiti: Laureati in materie economiche o diplomati con esperienza almeno biennale nella gestione e realizzazione di eventi, titolari e dipendenti di imprese del settore commerciale.   Programma e docenti: - Project management: Organizzazione per progetti, pianificazione e controllo, la gestione del tempo, dei carichi e dei         costi di lavoro - Prof. Tonchia 4 ore + 2 ore di testimonianza; - Comunicazione:           La comunicazione interpersonale, istituzionale, la promozione - Prof. T ellia 4 ore + 2 ore di   testimonianza; - E-Commerce:             Nuove tecnologie applicate al marketing - Prof. Lombardo 4 ore + 2 ore di testimonianza; - Business Plan:             Business idea, analisi e bilanci degli investimenti - Prof. Sartor 4 ore + 2 ore testimonianza. Durata e attestato: 24 ore totali (16 docenza e 8 testimonianze), attestato di partecipazione   Costo: gratuito   Calendario:                Avvio: Lunedì 29 Settembre dalle ore 11:00 alle 13:00 e dalle 14:00 alle 18:00.                                    Lunedì 6, 13 e 20 Ottobre dalle ore 9:00 alle 13:00 e dalle ore 14:00 alle 16:00   Sede corso: FFF FriulFutureForum, Via Dei Calzolai 5/a – 33100 UDINE   Iscrizioni: da effettuarsi inviando il modulo allegato compilato al nr. fax 0432/624253, oppure inviando una mail a: vania.crispino@ud.camcom.it. Termine ultimo di accettazione delle iscrizioni è il giorno 25/09/2014 alle ore 12,00   Il corso sarà attivato al raggiungimento del numero minimo di iscritti previsto, pari a 15 allievi. Accertati i requisiti, si terrà conto dell’ordine cronologico di arrivo delle candidature.     Per informazioni: Vania Crispino, tel. 0432/526333 – fax 0432/624253 – e-mail: vania.crispino@ud.camcom.it

    continua


  • COME OTTENERE LA SCONTISTICA SIAE : NUOVE PROCEDURE PER L'ANNO 2015

    Data pubblicazione: 05/08/2014


    Confcommercio Nazionale  - a seguito dell'aggiornamento in corso del CedSIAE - informa che già in occasione della scadenza di febbraio 2015 -SIAE invierà il Mav di pagamento con le tariffe scontate solo alleimprese che risultino regolarmente associate alla Confcommercio provinciale avendo versato il contributo per il corrente anno 2014 (e delle eventuali pregresseannualità se non regolarizzate) entro il 5 settembre 2014.Le imprese in regola con i contributi associativi riceveranno ilMav della SIAE con una tariffa già scontata, mentre le aziende non in regola con il pagamento della quota associativa Confcommercio 2014 riceveranno un MAV privo di sconto.Ricordiamo che la SIAE si riserva inoltre  di richiedere la documentazione attestante la regolarità contributiva - per l'anno in corso - che garantisce il beneficio dello sconto. Ulteriori info presso i nostri uffici.

    continua


  • ATTENZIONE: SEGNALATI TENTATIVI DI TRUFFA AI DANNI DEGLI OPERATORI COMMERCIALI

    Data pubblicazione: 04/08/2014


      A seguito di alcune segnalazioni pervenute anche nella nostra provincia ai Carabinieri , informiamo che sono in atto tentativi di truffa ai danni degli Operatori commerciali.Il tentativo di truffa si sostanzia in una telefonata da parte di falsi corrieri che propongono, per conto di un noto fornitore, il ritiro di eventuali resi.FEDERAZIONE MODA ITALIA consiglia di:accertarsi sull'identità del corrierecontattare preventivamente il fornitore prima di consegnare la merceuna volta accertato il tentativo di truffa, darne comunicazione alle Forze dell'Ordine ed alla nostra  Associazione.http://www.federazionemodaitalia.it/it/iniziative/eventi/dd_58_2580/attenzione-segnalati-tentativi-di-truffa-ai-danni-degli-operatori-commerciali

    continua


  • Esonero dall'obbligo di emissione della fattura per talune prestazioni di servizi

    Data pubblicazione: 22/09/2014


    Esonero dall'obbligo di emissione della fattura per talune prestazioni di servizi rese da soggetti concessionari del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti - Decreto del Ministero dell'Economia e delle Finanze dell'8 agosto 2014.E' stato pubblicato in G.U. il Decreto del Ministero dell'Economia e delle Finanze dell'8 agosto 2014, con cui sono state individuate due nuove tipologie di operazioni effettuabili senza obbligo di emissione della fattura, cioè quelle cessioni e prestazioni di servizi al pubblico caratterizzate da tali uniformità, frequenza ed importo limitato da rendere gravosa l'osservanza dell'obbligo contabile.La fattura arriva soltanto se il cliente la chiede entro e "non oltre il momento di effettuazione dell'operazione".Si tratta, in particolare, dei servizi di stampa e recapito dei duplicati di patente e dei servizi di gestione e rendicontazione dei versamenti effettuati, dall'utenza, per pratiche riguardanti i trasporti, la navigazione ed i sistemi informativi e statistici. Tutti servizi resi da concessionari che hanno stipulato un contratto con il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti.Si precisa che tali nuovi esoneri dall'obbligo di emissione della fattura nascono dalla normativa Iva che, espressamente (cfr., art. 22, comma 2, del D.P.R. n. 633 del 1972), prevede l'estensione dell'esonero, ogni volta si renda necessaria, tramite apposito decreto ministeriale.

    continua


  • 4^Rassegna teatro in friulano

    Data pubblicazione: 09/09/2014


    L’Amministrazione Comunale di Tolmezzo è lieta d’invitare la S.V. alla 4^Rassegna teatro amatoriale in lingua friulana che si svolgerà presso il Teatro Comunale “L. Candoni” di Via XXV Aprile a Tolmezzo (inizio spettacoli ore 21.00):   VENERDì 12 SETTEMBRE 2014 SABATO 27 SETTEMBRE 2014 SABATO 11 OTTOBRE 2014 SABATO 18 OTTOBRE 2014 SABATO 25 OTTOBRE 2014 L’UFFICIO CULTURA  Info: http://www.concatolmezzina.it/dettaglio-evento.php?identificatore=418  Stefano Godeas  Ufficio Sport e Cultura Associazione Intercomunale Conca Tolmezzina Municipio di Tolmezzo - Piazza XX Settembre, 1 33028 Tolmezzo - Ud tel: 0433 487988 fax: 0433 487995 e-mail: stefano.godeas@com-tolmezzo.regione.fvg.it web: www.comune.tolmezzo.ud.it         www.concatolmezzina.it

    continua


  • Ammortizzatori sociali. Fondo di solidarietà residuale. Istruzioni INPS

    Data pubblicazione: 08/09/2014


    Com'è noto, la legge 92/2012 ha previsto, a decorrere dal 1° gennaio 2014, l'attivazione di un fondo di solidarietà residuale per assicurare, in costanza del rapporto di lavoro, il reddito dei lavoratori dipendenti dalle imprese appartenenti ai settori non rientranti nel campo di applicazione della normativa  in materia d'integrazione salariale, con più di quindici dipendenti. Il suddetto Fondo è stato istituito presso l'Inps con il decreto interministeriale n. 79141 del 7 febbraio 2014 (G.U. n. 129 del 6 giugno 2014). A decorrere dall'1.1.2014 le aziende che rientrano nell'ambito di applicazione del fondo residuale, con una media occupazionale maggiore di quindici dipendenti, sono tenute a versare il contributo ordinario di finanziamento dello 0,50% della retribuzione mensile imponibile ai fini previdenziali dei lavoratori dipendenti (esclusi i dirigenti), di cui due terzi a carico del datore di lavoro e un terzo a carico del lavoratore.(segue in allegato)

    continua


  • Ammortizzatori sociali. Fondo di solidarietà residuale. Istruzioni INPS

    Data pubblicazione: 08/09/2014 | Categorie: Rapporti di Lavoro


    Com'è noto, la legge 92/2012 ha previsto, a decorrere dal 1° gennaio 2014, l'attivazione di un fondo di solidarietà residuale per assicurare, in costanza del rapporto di lavoro, il reddito dei lavoratori dipendenti dalle imprese appartenenti ai settori non rientranti nel campo di applicazione della normativa  in materia d'integrazione salariale, con più di quindici dipendenti. Il suddetto Fondo è stato istituito presso l'Inps con il decreto interministeriale n. 79141 del 7 febbraio 2014 (G.U. n. 129 del 6 giugno 2014). A decorrere dall'1.1.2014 le aziende che rientrano nell'ambito di applicazione del fondo residuale, con una media occupazionale maggiore di quindici dipendenti, sono tenute a versare il contributo ordinario di finanziamento dello 0,50% della retribuzione mensile imponibile ai fini previdenziali dei lavoratori dipendenti (esclusi i dirigenti), di cui due terzi a carico del datore di lavoro e un terzo a carico del lavoratore.(segue in allegato)

    continua


  • Riduzione Diritto d'Autore per concertini con più di 3 artisti

    Data pubblicazione: 02/09/2014


     Informiamo che a seguito di espressa richiesta di Fipe, la Siaeha apportato una riduzione al costo del Diritto di Autore   per i pubblici esercizi che effettuitno concertini (accordotrattenimenti musicali) sopprimendo le maggiorazioni previste ai   compensi minimi per le esecuzioni effettuate con l’impiego di piùdi tre artisti (cantanti e/o musicisti).       La riduzione è applicabile a tutti i permessi sottoscrittisuccessivamente al 9 luglio 2014.

    continua



Pagina precedente 123456