Sede
Sei in: News | Eventi | Comunicati » News


Sacchetti di plastica : il focus di FIDA

Data pubblicazione: 05/10/2017

La FIDA Confcommercio ha realizzato un "Focus" sul divieto di commercializzazione dei sacchetti di plastica, realizzato dal Settore Ambiente di Confcommercio.

Il documento illustra anche le nuove norme che dispongono lo stop graduale (a partire dal 1° gennaio 2018) ai sacchetti di plastica ultraleggeri sotto i 15 micron di spessore, forniti come imballaggio primario per alimenti sfusi (es. ortofrutta), che, a partire da tale data, dovranno essere non solo compostabili secondo la norma UNI EN 13432, ma contenere anche una percentuale crescente di carbonio biobased (secon-do lo standard UNI CEN/TS 16640): almeno il 40% dal 1° gennaio 2018, il 50% dal 1° gennaio 2020 e almeno il 60% da gennaio 2021.

Questi sacchetti, inoltre, dovranno essere ceduti esclusivamente a pagamento e a tal fine il prezzo di vendita per singola unità deve risultare dallo scontrino o fattura d'acquisto delle merci o dei prodotti imballati per il loro tramite.

Il Focus è pubblicato anche nell'area riservata del sito federale, nella sezione "Documenti".